x

x

Fibroma anale

gentilissimi dottori,ho bisogno del vostro aiuto!
sono una ragazza di 31 anni. dopo visita proctologica completa mi è stata diagnosticata una ragade anale e piccolo fibroma perianale- la cura ke mi è stata data è :crema cicatrizzante 3 volte al gg ,fibre una volta o 2 mezz'ora prima dei pasti e 2 litri d'acqua al giorno x la ragade.poichè nonostante la visita a pagamento e dolorosissima io non abbia a vuto risposte plausibili alla mia domanda, chiedo a voi un consiglio e vi pongo la mia domanda: la cura è x la ragade soltanto?cos'è un fibroma?è una cosa grave?la dottoressa mi ha solo detto di fare 20 gg di cura x la ragade e ke il fibroma si toglie con intervento!è proprio necessario fare sto intervento?o si potrebbe convivere dato ke mi hanno detto ke è dolorosissimo fare questo intervento!grazie!
cordiali saluti
[#1]
Dr. Francesco Quatraro Gastroenterologo, Colonproctologo 28,8k 519 63
La terapia è legata alla ragade.
Quanto al <<fibroma>>, dovrebbe trattarsi di una "papilla anale ipertrofica",
con la quale è certamente possibile convivere!

Cordiali Saluti

Responsabile U.O. di Endoscopia Digestiva Osp. MIULLI
www.enterologia.it
www.transnasale.it

[#2]
dopo
Utente
Utente
grazie mille per la celere risposta!ora che ricordo meglio, alla mia domanda del perchè bisognava toglierlo la dottoressa ha risposto: "è da lì ke esce il sangue!"cosa c'entra il sangue con questa "papilla"?oltre ke x ora il sangue non esce da più di 2 settimane xkè cmq con le fibre le feci sono morbide quindi il dolore è molto meno e il sangue non esce più!secondo lei è solo un caso o dipende dal fatto che le feci non sono dure?quindi un'illusione?tra l'alto da quando prendo le fibre ho la pancia che sembra un pallone e dolori addominali!è normale?mi scuso x l'ulteriore domanda e la ringrazio ancora in anticipo
[#3]
Dr. Francesco Quatraro Gastroenterologo, Colonproctologo 28,8k 519 63
Il sangue viene fuori dalla ragade,
le feci morbide ne hanno agevolato la riparazione.
Le fibre hanno notoriamente l'handicap di causare meteorismo.

Cordiali Saluti
[#4]
dopo
Utente
Utente
la ringrazio ancora!cordiali saluti!
[#5]
Dr. Francesco Quatraro Gastroenterologo, Colonproctologo 28,8k 519 63
Saluti a lei
[#6]
dopo
Utente
Utente
gentilissimo dottore,ho bisogno di un altro suo consiglio. dopo la cura di 20 gg con cicatridina 3 volte al di, 2 litri di acqua e psillo gel, la dottoressa mi ha detto di proseguire cambiando la crema con le supposte ,una la sera x 10 gg-poikè ieri è stato l'ultimo giorno di supposte ma ho ancora un po di fastidio a defecare (tra l'altro ieri ho ovuto la diarrea e quando ho messo la supposta mi sono fatta anche male!), secondo lei cosa devo fare?volevo anche chiederle se posso continuare a prendere lo psillo gel dato ke è stata la mia salvezza!
cordiali saluti!
grazie tante davvero
[#7]
Dr. Francesco Quatraro Gastroenterologo, Colonproctologo 28,8k 519 63
Non ci sono particolari scadenze, può assumere la fibra,
ne faccio comunque consapevole la sua dottoressa.

Cordiali Saluti
[#8]
dopo
Utente
Utente
gent dottore , si certo chiederò alla mia dottoressa ma siccome è in ferie chiedevo consiglio a lei x cosa fare questi prossimi 5 giorni, avendo finito i 10 giorni di supposte. Avendo la crema anche posso temporeggiare con quella fino a nuova indicazione?grazie mille e buone feste!
[#9]
Dr. Francesco Quatraro Gastroenterologo, Colonproctologo 28,8k 519 63
Certo, può farlo.

Ricambio i graditi auguri

Conosci l' endometriosi? Scoprilo con il nostro test