Utente
gentile dottore:
A seguito di una banale influenza con un pò di gastrite e gonfiore di stomaco,ho notato sulla cute,accanto alla cavità anale una sacca rigonfia,di circa un paio di centimetri,è rigida ed arrossata,premetto che non ho mai avvertito perdite o secrezioni di nessun tipo.
dopo essermi adeguatamente disinfettato ho applicato gentalyn beta,il fastidio però non accenna a diminuire,è indicato tale trattamento per questo sintomo?
c'è la possibilità che la sacca si riassorba da sola?
spero in una risposta da parte sua al più presto.
Distinti saluti.
Tiozzo Alvise

[#1]  
Dr. Andrea Casullo

24% attività
0% attualità
0% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 24
Iscritto dal 2005
Gentile Utente, sicuramente è necessario che la lesione che lei descrive venga valutata obiettivamente.
Pertanto, le consiglio vivamente di rivolgersi, almeno, al suo medico.