Utente
Buonasera,
Sono un ragazzo di 23 anni da qualche tempo soffro di stipsi e a volte di peso rettale.
Circa una settimana fa in seguito a un mini clisma con efficace defecazione è comparso un forte peso rettale quasi doloroso.
Questo peso permane da circa una settimana........nonostante in questa settimana ho mantenuto una dieta con parecchia verdura e piuttosto leggera.
Quest'oggi nonostante il peso sia diminuito sento un dolore crampiforme nella parte alta dell'addome.
Non andando in bagno da circa lunedi, senon per poca roba, ho eseguito due mini clismi con esito scarso per entrambi.
Il mio medico di base torna lunedì dalle ferie.
Volevo chiedere gentilmente se qualcuno mi può dire di cosa si tratta (emorroidi, prolasso?)
Ah ddimenticavo, un anno fa in seguito ad episodi di mucorrea feci una visita proctologica seguita da colonscopia il risultato fu: scarso rilascio pubo rettale in ponzamento quadro compatibile con proctite di bgrado moderato e emorroidi di secondo grado.
Grazie mille.
Cordiali saluti.

[#1]  
Dr. Sergio Sforza

36% attività
20% attualità
16% socialità
LECCE (LE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2010
Gentile utente purtroppo nel suo caso per avere una diagnosi di certezza è necessaria una visita, sapendo la sua storia clinica è ipotizzabile ma non sicuro un prolasso muco emorroidario.
Saluti
Dr. sergio sforza
https://www.medicitalia.it/sergiosforza

[#2] dopo  
Utente
Grazie mille dottore per la celere risposta.
Il mio medico torna lunedì posso aspettare fino ad allora o andare prima in guardia medica o ps.
Altrimenti in questi giorni devo avere qualche accorgimento?


Grazie mille
Cordiali saluti.

[#3]  
Dr. Sergio Sforza

36% attività
20% attualità
16% socialità
LECCE (LE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2010
Gentile utente, se i disturbi sono sopportabili, può aspettare lunedì, in caso contrario le consiglio di rivolgersi alla guardia medica.
Saluti
Dr. sergio sforza
https://www.medicitalia.it/sergiosforza