Utente
Buonasera dottori, vi illustro il mio problema: qualche tempo fa, dopo aver defecato, lavandomi ho notato come una pallina dura sulla parte sinistra dell'ano e, poco prima, sulla carta igienica, delle striature di sangue rosso vivo. Mi sono così recato dal mio medico di fiducia il quale mi ha tranquillizzato dicendomi che era sicuramente un problema emorroidario e mi ha prescritto la crema Proctosedyl. A distanza di circa un mese la pallina era scomparsa ma avevo ancora problemi di sangue sulla carta igienica e striature sulle feci. Così decisi di prenotare una visita proctologica dalla quale mi sono state diagnosticate delle lievi emorroidi interne. Ora a distanza di 20 giorni dall'assunzione di compresse sublinguali Hamolind (per la precisione 4 al giorno) la situazione non è migliorata. Inoltre sto usando anche la Preparazione H poichè avevo un fastidioso prurito che però è andato man mano scomparendo. Sono molto preoccupato poichè ancora non vedo miglioramenti. Premetto che non provo dolore ne durante il giorno ne durante o dopo la defecazione. Le feci risultano di colore normale e le evacuazioni sono regolari. Non so se sto usando la crema giusta e se, magari esiste qualcosa di più specifico. Inizialmente il medico mi aveva prescritto il Daflon 500 che però mi ha dato problemi allo stomaco. Per il resto conduco una vita regolare, sto attento all'alimentazione, non bevo alcolici e non fumo.

[#1]  
Dr. Andrea Favara

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MARIANO COMENSE (CO)
CANTU' (CO)
COMO (CO)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Se il problema e' il sanguinamento persistente potrebbe essere considerata una legatura elastica. Prego.
Dottor Andrea Favara
http://www.andreafavara.it

[#2] dopo  
Utente
Grazie mille dottor Favara per la sua veloce risposta. Continuerò la cura ancora per un mese e mezzo come consigliatomi dal proctologo. Qual'è secondo lei la crema migliore per il trattamento di questa patologia visto che fino ad ora non ho visto grandi miglioramenti. Spero comunque che tutto si risolva per il meglio essendo io un soggetto molto ansioso.

[#3] dopo  
Utente
Un'altra cosa: è vero che in questo caso sono sconsigliate creme al cortisone come proctosedyl poichè possono ritardare la cicatrizzazione? (questa cosa l'ho letta su internet ma non ne sono sicuro)

Grazie mille ancora della sua disponibilità!

[#4]  
Dr. Andrea Favara

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MARIANO COMENSE (CO)
CANTU' (CO)
COMO (CO)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Come le dicevo, le creme potrebbero non bastare.Prego.
Dottor Andrea Favara
http://www.andreafavara.it