Utente
Buonasera, vorrei porvi un quesito di cui non trovo risposta ne qui ne sul web, ossia come si presenta il sangue nelle feci.
Questo perché da quel che trovo , molte persone confondono sangue con pomodoro o altri cibi ... So che può sembrare banale ma effettivamente in seguito a vari episodi successi anche a me mi sono soffermato a riflettere se quel presente commisto alle feci fosse l uno o l'altro , l errore più grave è sicuramente cadere in ansia e vedere subito negativo (mi capita spesso) ma ciò nonostante il dubbio per molti rimane ... Porgo il mio esempio , stamattina dopo un controllo vedo rosso nelle feci e l ansia subito sale, dopo aver controllato meglio ho ritrovato bucce di pomodoro (mangiate 2gg fa) e quindi mi calmo , nel pomeriggio invece trovo si ancora rosso ma questa volta differentemente ossia dei piccoli pezzetti morbidi al tatto solidi e sembra fibrosi che si arrotolano e lasciano una piccola scia rosa e altri più piccoli che si dissolvono dopo il passaggio della carta igienica ... So che la risposta più ovvia per avere una certezza è l esame delle feci , ma la mia domanda è ,
il sangue può presentarsi in maniera solida e di colore rosso chiaro (come sopra descritto)?
Quando ci si deve preoccupare? Quindi andando dal medico senza creare falsi allarmismi
Vi ringrazio anticipatamente e mi scuso anticipatamente se le domande risultassero poco intelligenti

[#1]  
Dr. Sergio Sforza

36% attività
20% attualità
16% socialità
LECCE (LE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2010
Gentile utente, il sangue nelle feci può essere commisto alle stesse ma non con le caratteristiche che lei descrive o come sangue rosso vivo dopo la defecazione con gocciolamento nel vater e carta igienica che si sporca di sangue. Comunque se l'ansia aumenta nonostante le rassicurazioni, si faccia visitare dal curante.
Saluti
Dr. sergio sforza
https://www.medicitalia.it/sergiosforza

[#2] dopo  
Utente
Grazie per la celere ed esauriente risposta! Pure di sabato sera !

[#3]  
Dr. Sergio Sforza

36% attività
20% attualità
16% socialità
LECCE (LE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2010
Di nulla e auguri
Dr. sergio sforza
https://www.medicitalia.it/sergiosforza