Utente 261XXX
Buonasera!
Ho due ragadi anali in bella vista, a volte sanguinanti anche solo tamponandole con carta igienica. Altre volte no.
Oggi durante la defecazione ho riscontrato sangue sulle feci e sangue all'atto di pulirmi.
Sono donna, ho 32 anni ed ho mia madre e mio nonno materno che ebbero polipi (non tumore).Mia sorella maggiore zero, mio fratello maggiore uno solo, piccolo, tolto subito, mio padre zero. I miei cugini di 1 grado dalla parte di mia madre sono pieni ma tutti sotto controllo. ed io mai fatta colonscopia. Premesso che effettuerò una colonoscopia a breve, Mio padre, medico oncologo, mi ha eseguito una ispezione digitale 4 ore dopo il fatto, facendomi anche sforzare come se dovessi evacuare per sentire meglio il retto. Mi ha detto che il canale anale è liscio e che è andato il profondita ed il guanto in lattice era pulito, senza sangue.
La mia domanda è: se il sangue venisse da su, quindi dal sigma o cieco o altro, durante l'ispezione digitale non si sarebbero dovute riscontrare residui di tracce ematiche sul guanto?
E ancora: possono due ragadi anali provocare sanguinamento sulle feci e sulla carta igienica al
Passaggio delle feci?
Grazie mille!

[#1]  
Dr. Andrea Favara

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
CANTU' (CO)
MARIANO COMENSE (CO)
COMO (CO)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Dipende dalla quantita'.
Si certo posono provocarlo. Prego.
Dottor Andrea Favara
http://www.andreafavara.it