Utente cancellato
BUONGIORNO ... VI SPIEGO SUBITO IL MIO PROBLEMA .. PREMETTO CHE SONO UN RAGAZZO DI 23 ANNI CHE FACEVO ANCHE SPORT .. MA DA QUANDO MI SI E PRESENTATA QUESTA RAGADE HO MOLLATO PERCHE BRUCIAVA SE SUDAVO E QUESTO MI RENDEVA IMPOSSIBILE L ESERCIZIO FISICO... ALLORA IO CIRCA 2 MESI FA HO SUBITO UN INTERVENTO CHIRURGICO PER LA RAGADE ANALE OVVERO LA SFINTEROTOMIA.. . MA AD OGGI NON HO ANCORA RISOLTO IL PROBLEMA DEL BRUCIORE DURANTE L EVACUAZIONE... CIOE MI SPIEGO NELL ARCO DELLA GIORNATA NON SENTO NULLA MA FACCIO CONTINUI LAVAGGI.. MENTRE LA MATTINA QUANDO MI APPRESTO AD EVACUARE SENTO MOLTO BRUCIORE NELL ATTRAVERSAMENTO DELLE FECI E NEI POCHI MINUTI SUCCESSIVI.. ORA CHIEDO SE QUESTO SIA NORMALE OPPURE CI POTREBBE ESSERE L'IPOTESI CHE LA RAGADE NON SIA DEL TUTTO GUARITA ANCHE ESSENDO PASSATI ORMAI 2 MESI ...GRAZIE INOLTRE PER IL TEMPO DEDICATOMI E ASPETTO PRESTO VOSTRE NOTIZIE

[#1]  
Dr. Andrea Favara

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
CANTU' (CO)
MARIANO COMENSE (CO)
COMO (CO)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Strano. Farei una visita proctologica di controllo. prego
Dottor Andrea Favara
http://www.andreafavara.it