Utente 446XXX
Buongiorno,
Sono una ragazza di 22 anni e circa 3 giorni fa io e il mio fidanzato di 26 anni abbiamo avuto il nostro primo rapporto anale.
Durante il rapporto non ho sentito solo un po di fastidio mano a mano che lui andava in profondità, anche perche è stato usato molto lubrificante.
Nel complesso è stato molto piacevole.
Da quella volta, però, mi capita di avere delle coliche addominali come se dovessi scappare in bagno da momento all'altro, ma in realtà tutto quello che faccio è al massimo una piccola pallina di feci.
Inoltre, ogni volta che vado ad urinare è come se sentissi sempre lo stimolo di defecare, come se l'ano si dilatasse ma non ci fosse nulla da espellere.
La cosa che più mi preoccupa è che quando invece espello, che sia in piccole o grandi quantità, ho delle piccole perdite di sangue.

Il rapporto anale e i sintomi sopracitati possono essere collegati? I motivi possono essere altri?

Grazie

[#1]  
Dr. Andrea Favara

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MARIANO COMENSE (CO)
CANTU' (CO)
COMO (CO)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Puo' essere l'esito del traumatismo al plesso emorroidario. Se persisite farei una visita proctologica.Prego
Dottor Andrea Favara
http://www.andreafavara.it

[#2] dopo  
Utente 446XXX

La ringrazio per la risposta,

Buona giornata