Utente 432XXX
salve e buon pomeriggio. sono un ragazzo di 33 anni. da qualche anno ho problemi di alternanza tra stitichezza e diarrea, e quando capita diarrea spesso cè anche schiuma. un po di anni fa poi ebbi un episodio di fortissimi dolori con problemi di evacuazione, che poi si risolsero con diarrea e sempre quel giorno andai in bagno per 15 volte e usciva sempre sangue. l episodio cosi grave non si è piu ripetuto. ma come ripeto si alternano sempre problemi di stitichezza e diarrea. ho eliminato anche alimenti come latte, creme, anche il latte meno pesante mi fa male, e anche il tè ho notato che mi da diarrea, cosa che di solito ho letto non dovrebbe. anche la semplice pasta al sugo mi da problemi. a volte , se non spesso , sulla carta igienica trovo anche tracce di sangue e mi sono preoccupato circa 10 giorni fa quando ho trovato moltissimo sangue sulla carta igienica. ora da 3 giorni sto andando sempre in diarrea continua, nonostante mangio leggero, e le feci sono liquide e a spruzzo. la cosa mi preoccupa. e nell instestino, all' altezza dell'ombelico , sento sempre vortici di acqua, rumoretti. inoltre aggiungo che anche mentre pranzo, appena dopo i primi bocconi, gia accuso dolori o esigenza di andare in bagno(ipermotilità?) e nel caso fosse cosi cosa si potrebbe fare per alleviare i sintomi? spero di essermi spiegato e mi scuso per la lunghezza. volevo gentilmente chiedere secondo voi cosa potrebbe essere e quali esami fare e se nel frattempo i fermenti lattici possono bloccare la diarrea. come se le feci non si formano.

[#1]  
Dr. Andrea Favara

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MARIANO COMENSE (CO)
CANTU' (CO)
COMO (CO)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Farei una visita gastroenterologica ed una colonscopia. Prego.
Dottor Andrea Favara
http://www.andreafavara.it