Utente
Buonasera dottore sono un ragazzo di 18 anni,volevo inviarle l'esito dell'esame delle feci che ho effettuato esattamente una settimana fa!Ho deciso di eseguire questo esame a causa di disturbi intestinali che mi tormentavano ormai da circa una anno.Il mio medico di famiglia mi ha diagnosticato una sindrome da colon irritabile,ma io scrupolosamente ho deciso di eseguire questi controlli,essendo un tipo molto ansioso,stressato e soprattutto pauroso!!Le analisi del sangue sono risultate negative,nessun valore alterato,solo una carenza di ferro dovuta al fatto che sono portatore microcitemico,un anemia che ho sin da bambino!Ecco qui l'esito dell'esame:
ESAME MACROSCOPICO:
Consistenza:poltacee
Colore:marrone
Reazione:acida
Muco:assente
Pus:assente
Sangue:assente
Residui alimentari:assenti
Parassiti:assenti
Elementi estranei:assenti
ESAME MICROSCOPICO:
Elminti:assenti
Flagellati e loro cisti:assenti
Rizopodi:assenti
Ciliati:assenti
Fibre muscolari:alcune
Amido libero:assente
Amido intracellulare:assente
Residui vegetali:numerosi
Saponi:assenti
Acidi grassi:assenti
Grassi neutri:assenti
Cristalli:assenti
Sangue:assente
Muco:assente
Pus:assente
Flora batterica:presente
Flora micetoide:presente
Questo è l'esame completo,avrei un altra domanda al riguardo:è normale che dopo aver mangiato verdure,in particolare bieda e spinaci,riscontro la verdura indigerita dopo l'evaquazione?
Vi ringrazio anticipatamente per la risposta e mi complimento per l'efficacia e l'efficenza di questo sito internet!
Buona serata..

[#1]  
Dr. Francesco Nardacchione

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
16% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2006
Gentile signore
gli esame che ha riportato sono nella norma.
A volte un transito intestinale accelerat, come si verifica nel colon irritabile o in particolari condizioni di stress può portare alla emissione di feci indigerite. Tale situazione tuttavia non risulta essere patologica.
La invito comunque a leggere l'articolo sul colon irritabile pubblicato sul sito dal dr. Piazza.
https://www.medicitalia.it/minforma/colonproctologia/

Cordiali saluti
Dr. F. Nardacchione
NB: qualunque sia il consulto la visita medica rimane imprescindibile

[#2] dopo  
Utente
La ringrazio per la dettagliatissima risposta,mi ha impressonato soprattutto l'efficenza con la quale mi ha risposto,mi complimento ancora con tutti voi!
Cordiali saluti