Utente 426XXX
In seguito ad un rapporto anale non proprio delicato, ho avuto dapprima il gonfiamento di due emorroidi (credo) esterne che si sono riassorbite da sole nel giro di mezzora e dolori nei due giorni successivi. Al termine di questi dolori ho iniziato ad avere forti pruriti all'interno e fuori l'ano. Ho usato varie creme come fitostimoline, pasta allo zinco e due supposte di topster, pensando fosse una forte infiammazione. Il prurito sembrava essere diminuito molto ma è ritornato. Poichè noto che ancora a distanza di 4 giorni dal rapporto ho bruciori ad andare in bagno stamattina ho iniziato ad usare antrolin. Ma non noto un grande miglioramento. Sono molto preoccupata e questo non credo giovi nemmeno alla situazione ma in questo periodo di vacanze non saprei nemmeno a chi rivolgermi. Non mi era mai capitato. Non esce sangue , ho solo prurito intenso , e bruciore se faccio una forte pressione sull ano e nell'andare in bagno. Non sono stitica.
Vorrei sapere qualche possibile ipotesi, e cosa posso fare nell'attesa di una possibile visita. Ringrazio anticipatamente.

[#1]  
Dr. Andrea Favara

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MARIANO COMENSE (CO)
CANTU' (CO)
COMO (CO)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Potrebbe essere una crisi emorroidaria ma non e' detto, ad esempio un problema infettivo va considerato. Farei una visita proctologica.Prego.
Dottor Andrea Favara
http://www.andreafavara.it

[#2] dopo  
Utente 426XXX

Grazie per la gentile risposta.
Conosco il ragazzo e non ha nessun tipo di infezione, e lui non ha alcun fastidio. Posso escludere quindi infezioni varie ? E una crisi emorroidaria può anche avvenire senza perdite di sangue?
La ringrazio ancora.

[#3]  
Dr. Andrea Favara

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MARIANO COMENSE (CO)
CANTU' (CO)
COMO (CO)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
No non puo' escluderle.
Si certo puo' avvenire senza perdite di sangue. Prego.
Dottor Andrea Favara
http://www.andreafavara.it

[#4] dopo  
Utente 426XXX

Potrei fare una coprocoltura per escludere infezioni?

[#5]  
Dr. Andrea Favara

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MARIANO COMENSE (CO)
CANTU' (CO)
COMO (CO)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Si anche certo
Dottor Andrea Favara
http://www.andreafavara.it

[#6] dopo  
Utente 426XXX

Grazie infinite per la disponibilità e buon Ferragosto!