Utente
Salve sono un ragazzo che ha superato i 30 anni, diversi anni fa a causa di problemi come sangue e dolore anale feci una visita proctologa con anoscopia, e risulto emorroidi di 2° grado interne e congeste, ragade anale e dermatite perianale.. feci la cura di compresse e con vea lipogel, e sono stato bene per anni.. la proctologa all'epoca mi disse che quando avevo questi problemi non dovevo usare nessun altra pomata e solamente la Vea lipogel.
Adesso da piu di un mese, mi è comparsa una pallina sul bordo anale, che mi faceva male e sanguinava, avevo dolore dopo la defecazione e un po di sangue che gocciolava, usando delle pomate locali come preparazione h e vea (quando metto la pomata riesco a spingere la pallina fino su con il dito, ma quest'ultima riscende subito) il sangue si è fermato e il dolore è migliorato, la pallina si è un po sgonfiata ma è sempre li sul bordo che mi da un po di fastidio, se la tocco pizzica, e in piu mi è comparso da qualche giorno un prurito in quella zona del bordo ma anche attorno all'ano abbastanza fastidioso e intenso.. che mi viene a qualsiasi ora della giornata mattina sera o notte.. soffrendo di colon irritabile ho alterazioni dell'alvo, anche se non in modo violento cmq.
il prurito può essere legato alla pallina? si tratta di nuovo di emorroidi? un medico mi ha detto che il prurito potrebbe esser dovuto a candidosi???
grazie

[#1]  
Dr. Sergio Sforza

36% attività
20% attualità
16% socialità
LECCE (LE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2010
Gentile utente, la sua problematica potrebbe essere legata ad un gavocciolo emorroidario trombizzato e potrebbe starci con il suo problema anche il prurito, ma se persiste una visita proctologica sarà necessaria.
Saluti
Dr. sergio sforza
https://www.medicitalia.it/sergiosforza

[#2] dopo  
Utente
grazie, quindi il prurito dovuto a questo emorroide trombizzata può anche irradiarsi intorno alla regione anale?

[#3]  
Dr. Sergio Sforza

36% attività
20% attualità
16% socialità
LECCE (LE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2010
Si è possibile.
Saluti
Dr. sergio sforza
https://www.medicitalia.it/sergiosforza

[#4] dopo  
Utente
la mia preoccupazione è il perchè il prurito si fa piu intenso la sera e la notte, mentre durante il giorno è minimo o sparisce..

[#5]  
Dr. Sergio Sforza

36% attività
20% attualità
16% socialità
LECCE (LE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2010
Faccia dei bidè più spesso ed usi mutande di cotone, non sintetiche.
Dr. sergio sforza
https://www.medicitalia.it/sergiosforza

[#6] dopo  
Utente
grazie per i consigli, sto provando a mettere la vea lipogel che è anche per il prurito, ma non sembra fare molto..
le pomate al cortisone possono aiutare? tipo nefluan?

[#7]  
Dr. Sergio Sforza

36% attività
20% attualità
16% socialità
LECCE (LE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2010
Senza una diagnosi certa no
Dr. sergio sforza
https://www.medicitalia.it/sergiosforza

[#8] dopo  
Utente
sono stato dal mio medico che mi ha visitato, ha detto che ho un problema di emorroidi mi ha dato la crema e venoruton bustine da prendere per un lungo periodo..
ieri mettendo la pomata ho notato oltre alla pallina fuori una altra internamente sulla parete anale, domanda, le emorroidi possono essere piu di una nello stesso momento?

[#9]  
Dr. Sergio Sforza

36% attività
20% attualità
16% socialità
LECCE (LE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2010
Si è possibile
Dr. sergio sforza
https://www.medicitalia.it/sergiosforza