Utente 404XXX
Buongiorno,
È da qualche settimana che soffro di un forte prurito anale. Durante la defecazione è come se avessi uno spillo nel momento in cui fuoriescono le feci. Slip troppo stretti mi fanno aumentare la sensazione di prurito.
Raramente noto sangue. A volte lieve sulla carta igienica.
Di cosa si può trattare? Nel ultimo mese, dopo un viaggio in Madagascar, ho sofferto di diarrea (penso per lo sbalzo climatico) e andavo in bagno dopo ogni pasto. Può centrare?

[#1]  
Dr. Giuseppe D'Oriano

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
20% socialità
POZZUOLI (NA)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
Per rispondere alle sue domande c'è bisogno di una diagnosi. Il sintomo che lei riferisce( prurito anale) è comune a diverse patologie anali e non(dermatologiche, parassitologiche, metaboliche, etc.)
La sensazione di "spillo" alla defecazione farebbe pensare anche alla presenza di una fissurazione della mucosa anale.
Una visita proctologica con un' anoscopia rappresenta la prima cosa da fare per affrontare il suo problema.
Se lo desidera ci tenga informati.
Cordiali saluti
Dr.Giuseppe D'Oriano Docente Scuola Speciale A.C.O.I. di Coloproctologia. Chirurgo Colonproctologo.
www.drgiuseppedoriano.blogspot.com

[#2] dopo  
Utente 404XXX

Grazie! La prossima settimana mi recherò dal mio medico curante! Oggi ho messo una crema lenitiva alla vitamina e, un po’ ha alleviato il prurito. Io soffro anche di colite. Può essere una conseguenza? In queste feste ho mangiato più del solito...