Utente cancellato
Buonasera, sono una ragazza di 28 anni e sono già due volte che mi capita di soffrire di coliche addominali dolorosissime (che mi spingono al pronto soccorso) dovute alla difficoltà di andare in bagno. Devo ammettere che la mia alimentazione non e stata per nulla sana, ultimamente pero cerco di mangiare leggero (carne bianca, cose integrali, 1 litro e mezzo di acqua al giorno). Da un po di tempo vado in bagno ogni giorno dopo la colazione una volta al giorno ma stamattina non essendo in casa non sono andata e non sono riuscita per tutto il giorno. Ho fatto anche pochissima aria. Volevo sapere se già devo cominciare a preoccuparmi o se per ora è una cosa normale. Sono anche in preciclo e sono terrorizzata all'idea di un'altra colica. Ringrazio per un eventuale risposta

[#1]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Per una mancata evacuazione non credo ci siano problemi o motivi di preoccupazione.

Cordialmente
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#2] dopo  
505405

dal 2018
Ringrazio per la risposta ma è possibile che quando è in arrivo il ciclo io abbia delle lievi coliche (non parlo dei dolori da ciclo) o difficoltà ad andare in bagno? Mi e stato detto di eliminare latticini legumi frutta e verdura ed e quello che sto facendo ma ora che e in arrivo il ciclo mi sento di nuovo questi sintomi

[#3]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Durante il ciclo la sintomatologia gastrointestinale si accentua.
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it