Utente 509XXX
Buongiorno, 10 giorni fa mi sono sottoposto ad un intervento di Fistulectomia per la rimozione di una fistola anale semplice con annesso un piccolo ascesso intersfinterico.
Fino ad ora il post operatorio prosegue senza troppe complicazioni e senza troppi dolori, c'è solo un piccolo aspetto che mi turba e che mi ha spinto a chiedere un vostro consulto.
Da qualche giorno riscontro sulla Gaza che uso nell' intimo delle piccole secrezioni marroncine giallastre, di aspetto denso e lievemente viscoso. La mia paura più grande è che possa trattarsi di pus, anche se fino ad ora i medici e gli infermieri che si sono occupati di medicarmi hanno sempre detto che la ferita sta bene e non c'è da preoccuparsi.
Sottolineo che ho una cura quasi maniacale della ferita facendo attenzione ogni giorno a disinfettarla con euclorina e acqua ossigenata, risciacquarla con soluzione fisiologica e tamponarla lievemente con una garza sterile per asciugarla.
Vorrei chiedervi in primis se è fisiologico avere perdite di questo essudato "simil-pus" e in secundis se di pus non si tratta che materiale è quello che fuoriesce?
Purtroppo quante volte ho chiesto agli infermieri di che si trattasse mi hanno sempre risposto "e roba che caccia la ferita è normale" e come potete intuire una risposta così aspecifica non mi tranquillizza completamente.
Certo di ricevere un consulto più specifico colgo l occasione per ringraziarvi anticipatamente.

[#1] dopo  
Dr. Andrea Favara

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
CANTU' (CO)
MARIANO COMENSE (CO)
COMO (CO)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Si certo è possibile e comune. Prego.
Dottor Andrea Favara
http://www.andreafavara.it

[#2] dopo  
Utente 509XXX

La ringrazio molto per la pronta risposta Dott.Favara purtroppo in ospedale il chirurgo che mi ha operato l ho visto solo il tempo necessario all' intervento in sala operatoria, dopodiché mi hanno assistito sempre i suoi giovanissimi collaboratori, che mi hanno istruito ben poco sul come medicarmi e sul cosa aspettarmi nel post intervento. Leggendo comunque altri consulti simili al mio sembra che non sia l unica persona ad aver riscontrato la presenza di questo essudato marroncino denso, anche se ancora non mi spiego di cosa si tratta.