Ritorno degli ossiuri

Salve a tutti.
sono un ragazzo di 24 anni.

Ho un problema con gli ossiuri, mi spiego: è la quarta volta che ritornano, nonostante la cura di vermox, tutte le volte, somministrandomi 2 compresse al giorno di quest ultima per 3 giorni, ripetuta poi dopo 7 giorni e ancora un’altra volta dopo 7 giorni per un totale di 3 cicli, per un totale di 18 pastiglie, i vermi sono sempre morti e non ho mai avuto problemi nel vederli morti nelle feci, adesso sono al 3 giorno del primo ciclo e li vedo ancora muoversi tra le feci, non è tutto, ho avvertito dei mal di testa in questi giorni, ho letto che come effetti collaterali porta cefalea etc... c’è da dire che sono soggetto al mal di testa per la deviazione al setto e problemi con i turbinanti, quindi soffro di sinusite, forse sarà stata una coincidenza dato che in precedenza con i VERMOX non si sono mai riscontrati problemi collaterali.
Ultima domanda, vorrei poter distruggere completamente gli ossiuri, ho letto che il vermox agisce sull’intestino, non sulle UOVA depositate nel retto, vorrei uscire da questa situazione, magari con qualche crema apposita per le uova depositate nell’ano.
MI è difficile fare esami per questo periodo di virus in italia, sono un po preoccupato.
Vi ringrazio anticipatamente dell attenzione e ringrazio in anticipo a chi mi rispondera.
[#1]
Dr. Giuseppe D'Oriano Chirurgo oncologo, Colonproctologo, Chirurgo generale, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo d'urgenza 10k 293 2
Le reinfestazioni sono frequenti proprio per quello che ha letto!
Le uova non muoiono con i farmaci e possono rimanere attive per alcuni giorni su indumenti ,asciugamani o altre superfici, quindi per evitare reinfestazioni è necessario fare molta attenzione all' igiene.
Probabilmente è la sinusite!
Le creme sono utili solo per ridurre la sintomatologia pruriginosa.
Prego.

Dr.Giuseppe D'Oriano Docente Scuola Speciale A.C.O.I. di Coloproctologia. Chirurgo Colonproctologo.
www.drgiuseppedoriano.blogspot.com

[#2]
dopo
Utente
Utente
Dr Giuseppe D’Oriano , anzitutto la ringrazio per la sua immediata risposta.
Quindi mi consigliate di continuare con la cura fatta gia in passato, preoccupandomi solamente dell’igiene ? Le uova quindi hanno una tendenza a morire con il vermox? E non ho bisogno di comprare creme o altro? E infine posso stare tranquillo? Non comporta niente al mio organismo? Sia per i vermi che per il vermox stesso? Ah e non ho prurito come le volte passate, ma volevo solo un modo per distruggere le uova per far si che non abbia un’altra ricaduta. GraZie mille ancora.
[#3]
Dr. Giuseppe D'Oriano Chirurgo oncologo, Colonproctologo, Chirurgo generale, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo d'urgenza 10k 293 2
"Le uova quindi hanno una tendenza a morire con il vermox?"
No! Come ha letto e come le ho confermato le uova non muoiono con il medicinale, ma sopravvivono, una volta espulse, per parecchi giorni negli indumenti, nelle lenzuola, negli asciugamani e su altre superfici.
Bisogna distruggerle lavando bene tutte queste cose con acqua calda e detersivi, non dimentichi anche di lavare le mani e pulire sotto le unghie.
Prego.

Dr.Giuseppe D'Oriano Docente Scuola Speciale A.C.O.I. di Coloproctologia. Chirurgo Colonproctologo.
www.drgiuseppedoriano.blogspot.com

[#4]
dopo
Utente
Utente
Ultima domanda, è possibile che gli ossiuri sono propensi a farmi urinare in modo piu frequente? Grazie mille per il suo tempo.
[#5]
Dr. Giuseppe D'Oriano Chirurgo oncologo, Colonproctologo, Chirurgo generale, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo d'urgenza 10k 293 2
No!

Dr.Giuseppe D'Oriano Docente Scuola Speciale A.C.O.I. di Coloproctologia. Chirurgo Colonproctologo.
www.drgiuseppedoriano.blogspot.com

Ansia: sai riconoscerla? Scoprilo con il nostro test