Utente 530XXX
Gentili dottori,
sono un ragazzo di 25 anni e da ormai diverso tempo noto che le mie feci sono di frequente, ma non sempre, piatte (talvolta larghe e piatte, altre anche sottili in larghezza), simili a un cinturino o un nastro. Occasionalmente noto anche quantità davvero minime di muco insieme alle feci (giusto un paio di "chiazze").
Per il resto, fatta salva un po' di flatulenza dopo pasti un po' più importanti, non ho alcun altro sintomo, mi sento bene, evacuo con regolarità (1 volta al giorno), senza difficoltà e praticamente sempre in modo "soddisfacente".
Non ho mai dato troppo peso, data la sostanziale assenza di disturbi veri e propri, alla cosa ma alcune infelici ricerche su internet da parte mia sull'argomento hanno suscitato in me una certa ansia, ai limiti dell'ipocondria. Vi chiedo, dunque, ammesso che vi sia qualcosa di patologico in quanto descrivo, di cosa potrebbe trattarsi? Dovrei preoccuparmi?

[#1]  
Dr. Roberto Rossi

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
16% socialità
CHIERI (TO)
RACCONIGI (CN)
TORINO (TO)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2011
Prenota una visita specialistica
L'ipotesi più probabile è che si tratti di disturbi correlabili con una IBS ovvero una sindrome dell'intestino irritabile. Potrebbe essere consigliabile una visita gastroenterologica
Dr. Roberto Rossi

[#2] dopo  
Utente 530XXX

Capisco dottore, la ringrazio. Posso comunque procedere senza particolare fretta per quanto riguarda la visita dal gastroenterologo? Intendo dire, non devo comunque temere niente di peggio, no?