Utente
Salve, sono un ragazzo di 21 anni e da un mese/un mese e mezzo soffro di prurito anale, che si presenta con intensità più o meno maggiore, per periodi di tempo più o meno brevi e non tutti giorni. Settimana scorsa, oltre al prurito, ho costatato in due giorni differenti la presenta di chiazze di sangue rosso vivo sulla carta igenica. Allarmato dalla cosa ho preso un appuntamento con il medico di famiglia che mi visiterà il prossimo mercoledì. È da due giorni però che riscontro nuovamente sangue sulla carta igenica e la cosa mi preoccupa abbastanza. Vorrei sapere se posso star tranquillo e aspettare un'ulteriore settimana fino alla visita del dottore o mi conviene farmi visitare da un medico del pronto soccorso o della guardia medica il prima possibile. Grazie in anticipo.

[#1]  
Dr. Sergio Sforza

36% attività
20% attualità
16% socialità
LECCE (LE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2010
Gentile utente, ritengo che non ci siano problematiche gravi nel suo caso, ma se il suo curante non può darle delle risposte esaustive, le consiglio di sottoporsi ad una visita proctologica di controllo.
Saluti
Dr. sergio sforza
https://www.medicitalia.it/sergiosforza

[#2] dopo  
Utente
Grazie della risposta. Anch'io avevo pensato di fare una visita proctologica, ma prima volevo appunto avere l'opinione del mio medico di famiglia. Ritiene quindi che posso star "tranquillo" e aspettare fino a settimana prossima?

[#3]  
Dr. Sergio Sforza

36% attività
20% attualità
16% socialità
LECCE (LE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2010
Ritengo di sì, ovviamente se la perdita di sangue dovesse diventare abbondante dovrà rivolgersi al suo ps di riferimento.
Saluti
Dr. sergio sforza
https://www.medicitalia.it/sergiosforza