Utente 497XXX
BUONGIORNO
Sono un ragazzo di 31 anni, da mesi soffro di un fastidioso prurito perianale, molto intenso al mattino e alla sera ( sulla cute intorno all'ano sono presenti vati tagli , forse dovuti anche ad un eccessivo grattarmi ), ho eseguito visita da proctologo dove non ha riscontrato nulla , tranne un ANITE , prescrivendomi anonet, il quale non risolve il problema. Soffro anche di problemi intestinali ( sintomi riferiti a COLON IRRITABILE ) , a volte provo anche bruciore nell'urinare. Ho effettuato anche queste analisi pochi giorni fa
ESAME URINE
Aspetto Leggermente torbido
Colore Giallo
pH 6,0
Peso specifico 1,020
Proteine Assenti
Glucosio Assente
Chetoni Assenti
Bilirubina Assente
Urobilinogeno Assente
Emoglobina 0,03 mg/dl (tracce)
Nitriti Assenti
.
ESAME MICROSCOPICO SEDIMENTO
Leucociti Rari
Filamenti di muco Rari
Eritrociti Rari: 1-5/campo
Cellule epitelio squamoso Assenti
Batteri Scarsi

ESAME COMPLETO DELLE FECI
Linee Guida Soc. Scientifiche
Colore Marrone
Aspetto Poltaceo
Odore Sui generis
Ricerca Sangue Negativa
Ricerca sangue (quantitativa) < 100 ng/ml soglia di positività > 100
Muco Assente
Reazione Basica
ESAME MICROSCOPICO
Residui muscolari Presenti +
Residui vegetali Presenti+
Amido Tracce
Grassi Presenti
Parassiti Non osservati

Esame Risultato
URINOCOLTURA NEGATIVA
Linee Guida Soc. Scientifiche
COPROCOLTURA Negativa la ricerca di Salmonella, Shigella e
Linee Guida Soc. Scientifiche Campylobacter


Ho sentito parlare di candida intestinale, possibile sia tutto dovuto a questo? in tal caso che esami dovrei fare? Che parere potreste darmi in alternativa?
Grazie mille

[#1]  
Dr. Sergio Sforza

36% attività
20% attualità
16% socialità
LECCE (LE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2010
Gentile utente, da ciò che descrive, deve sottoporsi ad una visita dermatologica, per maggior competenza.
Saluti
Dr. sergio sforza
https://www.medicitalia.it/sergiosforza