Utente 541XXX
Buonasera dottori

Due mesi fa mi sono sottoposto a drenaggio ascesso e posizionamento setone. Fra una settimana mi sottoporrà a fistulomia. Ho notato oggi la fuoriuscita di pus, bruciore generalizzato e un leggero dolore nel punto dove fuoriesce il setone. Dopo una giornata seduto in ufficio mi pare di vedere che il setone abbia un po tagliato la pelle.

Sono sintomi che devo far presente al chirurgo prima dell'intervento o posso tranquillamente presentarmi in ospedale? Pensavo non dovesse esserci più fuoriuscita di pus per un determinato periodo prima dell'intervento. Da esperienza passata il chirurgo lo incontrerò da sveglio solo dopo l'intervento.

Vi ringrazio e porgo cordiali saluti

[#1]  
Dr. Giuseppe D'Oriano

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
20% socialità
POZZUOLI (NA)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
Si! È possibile che il setone abbia "tagliato un pò di pelle".
Il setone è stato posizionato per favorire il drenaggio delle secrezioni, quindi è normale.
Il collega valuterà il tutto al campo operatorio.
Prego.
Dr.Giuseppe D'Oriano Docente Scuola Speciale A.C.O.I. di Coloproctologia. Chirurgo Colonproctologo.
www.drgiuseppedoriano.blogspot.com