Utente cancellato
A seguito di visita proctologica mi è stato trovato un lieve prolasso rettale (di tipo uno credo si chiami). Dal momento che conduco una vita sedentaria vorrei iniziare a fare delle corsette ma ho sentito pareri discordanti: alcuni sostengono che correre peggiori il pavimemto pelvico e quindi il prolasso. Mi chiarire le idee? Grazie

[#1]  
Dr. Andrea Favara

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
CANTU' (CO)
MARIANO COMENSE (CO)
COMO (CO)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
No, puo' farlo. Prego.
Dottor Andrea Favara
http://www.andreafavara.it