Utente 567XXX
Salve, da circa 7 giorni ho un bruciore/ dolore in zona perianale che non peggiora alla defecazione (che avviene regolarmente) ma che peggiora alla palpitazione della zona. Stando in piedi o seduto non sento nulla in pratica se non un leggero senso di bruciore o pesantezza.. non vi sono fuoriuscite o perdite di sangue o pus né febbre.. toccando la zona sento bruciore ma sopportabile. Ho provato ad ispezionare personalmente e appare un po’ arrossata e in un punto c’è come un cerchietto che sembra molto rosso scuro.. che cosa potrei avere? Il dolore non sta peggiorando da quando è iniziato e migliora effettuando bidet frequenti. . ma non è regredito, non sto applicando alcun trattamento. Può essere una ragade?

[#1]  
Dr. Giuseppe D'Oriano

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
20% socialità
POZZUOLI (NA)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
Si!
Dr.Giuseppe D'Oriano Docente Scuola Speciale A.C.O.I. di Coloproctologia. Chirurgo Colonproctologo.
www.drgiuseppedoriano.blogspot.com

[#2] dopo  
Utente 567XXX

Cosa mi conviene fare? Il bruciore è sopportabile .. aspetto la risoluzione spontanea oppure provvedo immediatamente ad applicare qualche farmaco? Non so se è il caso di una visita specialistica

[#3]  
Dr. Giuseppe D'Oriano

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
20% socialità
POZZUOLI (NA)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
Senza una diagnosi di certezza non è possibile prescrivere farmaci.
Sarà il suo medico di base, dopo averla visitata, a valutare la necessità di una visita specialistica.
Prego.
Dr.Giuseppe D'Oriano Docente Scuola Speciale A.C.O.I. di Coloproctologia. Chirurgo Colonproctologo.
www.drgiuseppedoriano.blogspot.com