Utente 554XXX
Salve, sono una ragazza di 23 anni ed esattamente due mesi fa sono stata operata a due emorroidi congeste di terzo grado.
Nel primo mese i dolori sono stati abbastanza importanti, così come le perdite di muco giallo che però si sono estinte nel giro di tre settimane.
Ora a distanza di due mesi i dolori sono un vecchio ricordo e ho ricominciato anche un'alimentazione varia senza pormi troppi problemi.
L'unica cosa che mi turba è che quasi ad ogni defecazione noto del sangue nelle feci e ovviamente sulla carta quando mi pulisco.
Il sangue è di colore rosso vivo e si manifesta solo dopo l'evacuazione, infatti non mi sono mai ritrovata gli slip macchiati.
Il mio chirurgo aveva detto che stavo guarendo bene e non avevo bisogno di ulteriori visite, ma aveva detto anche che nel giro di 40 giorni anche il sangue sarebbe sparito...
Secondo voi dovrei preoccuparmi?

[#1]  
Dr. Giuseppe D'Oriano

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
20% socialità
POZZUOLI (NA)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
Preoccuparsi no!
Ma va chiarito, con una visita ed una anoscopia, se c'è un residuo di malattia emorroidaria o un ritardo di cicatrizzazione responsabili del sanguinamento.
Cordiali saluti.
Dr.Giuseppe D'Oriano Docente Scuola Speciale A.C.O.I. di Coloproctologia. Chirurgo Colonproctologo.
www.drgiuseppedoriano.blogspot.com