Utente
Buongiorno dottori, sono un ragazzo di 28 anni, due anni fa ho subito un'operazione di proctocolectomia totale con confezionamento di pouch a seguito della manifestazione di una poliposi familiari con piu di 200 polipi tra colon e retto.

Ora le mie uniche preoccupazione riguardano l'inizio di rapporti sessuali, posso avere rapporti anali?
C'è pericolo che si possa, per così dire, "rompere" il retto artificiale?

Grazie mille in anticipo per la disponibilità e chiedo scusa se può essere una domanda stupida, ma essendo ignorante nell'ambito medico ho questi dubbi.

[#1]  
Dr. Andrea Favara

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
CANTU' (CO)
MARIANO COMENSE (CO)
COMO (CO)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
La pouch è costituita da ileo.
In linea di massima, previa valutazione chirurgica che confermi l' assenza di reperti patologici non vedo controindicazioni. Prego.
Dottor Andrea Favara
http://www.andreafavara.it

[#2]  
Dr. Giuseppe D'Oriano

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
20% socialità
POZZUOLI (NA)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
Non dovrebbero esserci problemi.
Quello che bisogna sapere, prima di provare è se esiste un restringimento a livello della "congiunzione" tra intestino(J pouch) ed ano.
Questa zona di "congiunzione" che, quando è stato asportato tutto il retto, si trova a 4/5 cm dal margine anale potrebbe avere un calibro ridotto da non permettere una penetrazione.
Utile una visita proctologica.
Cordiali saluti.
Dr.Giuseppe D'Oriano Docente Scuola Speciale A.C.O.I. di Coloproctologia. Chirurgo Colonproctologo.
www.drgiuseppedoriano.blogspot.com