Utente
Buonasera dottori sono una ragazza di 26 anni che 6 mesi fa ho partorito un bimbo di quasi 4 chili, premetto che ho avuto le contrazioni dalle 4 5 del mattino e quando sono arrivata in ospedale ero già dilatata di 5 cm...in pratica ho rotto le acque in ospedale e avevo già voglia di spingere infatti avevo già la testa li ma non riusciva ad uscire e alla fine è nato alle 14...siccome hanno pensato bene di non aiutarmi con un taglio mi sono lacerata 2 grado... In più mi hanno dato un sacco di punti (pure male) la sera avevo la vagina gonfissima con un edema e non riuscivo ad urinare così mi hanno messo il catetere...dopo 3 4 GG dalla dimissione ho avuto una bella infezione di pus giallo tutta dentro i punti cosa non normale dopo così poco... adesso a distanza di 6 mesi ma già da subito quasi avverto sempre un peso vaginale come se avessi li una testa, fatico a camminare e prendere pesi e addirittura tossire ma soprattutto fatica ad andare in bagno...sono stata visitata da 2 ginecologi e mi hanno detto che si è formata un crestone (salsicciotto) all interno della vagina che addirittura va fino all' ano e questa cosa provoca questi sintomi...in poche parole mi hanno fatto capire che mi hanno cucito dei macellai e bastava fare una episiotimia...ora sono andata da un chirurgo estetico ricostruttivo e mi ha detto che andrebbe tolto al più presto ed è una cosa serissima ma ci vuole un chirurgo proctologo...avrei bisogno di un vostro consiglio??
grazie mille aspetto vostre risposte

[#1]  
Dr. Giuseppe D'Oriano

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
20% socialità
POZZUOLI (NA)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
Confermo la necessità di una rimozione del tessuto cicatriziale.
Preferibilmente preceduto da una ecoendoanale 3D e da una RM pelvi-perinale con contrasto per approfondire alcuni aspetti dell' esito cicatriziale.
Cordiali saluti.
Dr.Giuseppe D'Oriano Docente Scuola Speciale A.C.O.I. di Coloproctologia. Chirurgo Colonproctologo.
www.drgiuseppedoriano.blogspot.com

[#2] dopo  
Utente
Grazie mille dottore gentilissimo.
Quindi una riabilitazione pelvica non farebbe nulla visto che c'è questa cosa??

[#3]  
Dr. Giuseppe D'Oriano

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
20% socialità
POZZUOLI (NA)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
Riabilitazione per una cicatrice esuberante?
Non credo!
Dr.Giuseppe D'Oriano Docente Scuola Speciale A.C.O.I. di Coloproctologia. Chirurgo Colonproctologo.
www.drgiuseppedoriano.blogspot.com

[#4] dopo  
Utente
X il dolore e peso che sento....ma secondo me va proprio eseguito un intervento lei cosa dice??un consiglio anche perché faccio parecchio fatica a defecare...il ginecologo mi ha detto che è vicino all ano pure ....

[#5]  
Dr. Giuseppe D'Oriano

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
20% socialità
POZZUOLI (NA)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
Dovrei visitarla per poterle rispondere.
Dr.Giuseppe D'Oriano Docente Scuola Speciale A.C.O.I. di Coloproctologia. Chirurgo Colonproctologo.
www.drgiuseppedoriano.blogspot.com

[#6] dopo  
Utente
Grazie mille.... eseguirò questi esami

[#7] dopo  
Utente
Buongiorno dottore ho prenotato l ecografia in 10 giorni dovrei riuscire a farla....volevo chiederle una cosa ma se dovessi operarmi che tipo di intervento si farebbe??visto che io adesso sto anche allattando.....e poi può essere quella come mi hanno detto i medici la causa che io non vado di corpo??? grazie mille aspetto sue risposte

[#8] dopo  
Utente
Aspetto sue risposte dottore .. grazie mille

[#9]  
Dr. Giuseppe D'Oriano

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
20% socialità
POZZUOLI (NA)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
A distanza, senza una visita si possono fare solo ipotesi che potrebbero non aver fondamento, attendiamo il risultato della eco endoanale 3D e della RM.
Cordiali saluti.
Dr.Giuseppe D'Oriano Docente Scuola Speciale A.C.O.I. di Coloproctologia. Chirurgo Colonproctologo.
www.drgiuseppedoriano.blogspot.com

[#10] dopo  
Utente
RMN per adesso nessun dottore me l' ha proposta....solo eco anale e vaginale....

[#11]  
Dr. Giuseppe D'Oriano

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
20% socialità
POZZUOLI (NA)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
Faccia prima l' eco endoanale, la RM se l'eco non riesce a chiarire
l'estensione e le caratteristiche degli esiti cicatriziali.
Dr.Giuseppe D'Oriano Docente Scuola Speciale A.C.O.I. di Coloproctologia. Chirurgo Colonproctologo.
www.drgiuseppedoriano.blogspot.com

[#12] dopo  
Utente
Mi ha detto il proctologo che mi fa l ecografia anale e vaginale forse...mi sembra di aver capito anche davanti...ma secondo lei può essere che questo esito cicatriziale non mi faccia andare in bagno???mi faccia sapere grazie mille

[#13] dopo  
Utente
Secondo lei è per quello?

[#14]  
Dr. Giuseppe D'Oriano

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
20% socialità
POZZUOLI (NA)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
Potrebbe, nel senso che impedisce lo svuotamento dell ampolla rettale perché ha alterato la parete rettale la muscolatura del pavimento pelvico o l' innervazione.
Tutto da chiarire.
Dr.Giuseppe D'Oriano Docente Scuola Speciale A.C.O.I. di Coloproctologia. Chirurgo Colonproctologo.
www.drgiuseppedoriano.blogspot.com

[#15] dopo  
Utente
Okok la ringrazio moltissimo dottor...staremo a vedere.... comunque volevo dirle se fosse così non la farò passare liscia....perché se mi è successo questo è per colpa di una cucitura fatta veramente male così mi hanno detto e soprattutto l intervento non è semplice ..... grazie mille

[#16]  
Dr. Giuseppe D'Oriano

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
20% socialità
POZZUOLI (NA)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
Di nulla.
Se lo desidera ci tenga aggiornati.
Cordiali saluti.
Dr.Giuseppe D'Oriano Docente Scuola Speciale A.C.O.I. di Coloproctologia. Chirurgo Colonproctologo.
www.drgiuseppedoriano.blogspot.com

[#17] dopo  
Utente
Secondo lei posso fare qualcosa visto che mi hanno cucito male?

[#18] dopo  
Utente
Mi faccia sapere dottore grazie mille...se potrei fare qualcosa

[#19]  
Dr. Giuseppe D'Oriano

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
20% socialità
POZZUOLI (NA)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
Non è questa il luogo per discutere di queste cose, questa è la sezione di colonproctologia, dovrebbe rivolgersi alla sezione di medicina legale.
Dr.Giuseppe D'Oriano Docente Scuola Speciale A.C.O.I. di Coloproctologia. Chirurgo Colonproctologo.
www.drgiuseppedoriano.blogspot.com

[#20] dopo  
Utente
Okok mi scusi dottore comunque le farò sapere dell' esame

[#21] dopo  
Utente
È un esame doloroso?

[#22] dopo  
Utente
Buonasera dottore ho eseguito l ecografia anale e vaginale in pratica mi è stato trovato un granuloma,ma soprattutto una raccolta di liquido nella sutura(dove mi sono lacerata)cosa che il dottore è rimasto un po' li.... oltretutto secondo il proctologo ma anche l uroginecologo mi hanno preso dentro nella cucitura il nervo del pudendo perché avverto scosse lungo la gamba ma soprattutto all interno della.vagina....e una lesione allo sfintere esterno.....volevo un suo parere grazie mille

[#23]  
Dr. Giuseppe D'Oriano

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
20% socialità
POZZUOLI (NA)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
Gentile signora.
Per esprimere un parere dovrebbe trascrivere fedelmente ed integralmente il referto ecografico e le deduzioni dei colleghi.
Cordiali saluti.
Dr.Giuseppe D'Oriano Docente Scuola Speciale A.C.O.I. di Coloproctologia. Chirurgo Colonproctologo.
www.drgiuseppedoriano.blogspot.com

[#24] dopo  
Utente
Lacerazione vaginale di 2 grado,in seguito ascesso a carico della sutura
E da allora dolore alla cicatrice e stipsi e dispareunia.
Riscontro ecografico di nuova raccolta in sede di lacerazione e di lesione di continuo dello sfintere
Area cicatriziale con granuloma al terzo inferiore della parete laterale vaginale sinistra con raccolta liquida in tale sede.
Lo sfintere Esterno appare con soluzione di continuo a ore 11-1
Verosimile intrappolamento del nervo pudendo di sx che risulta dolorabile nel suo decorso profondo. Mi faccia sapere?

[#25]  
Dr. Giuseppe D'Oriano

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
20% socialità
POZZUOLI (NA)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
"Riscontro ecografico di nuova raccolta in sede di lacerazione e di lesione di continuo dello sfintere"

Resta ancora da risolvere il problema ascessuale in corso.
Solo dopo, quando sarà risolta
l' infiammazione acuta ancora in corso, si potrà fare un programma terapeutico.
Cordiali saluti.
Dr.Giuseppe D'Oriano Docente Scuola Speciale A.C.O.I. di Coloproctologia. Chirurgo Colonproctologo.
www.drgiuseppedoriano.blogspot.com

[#26] dopo  
Utente
Mi hanno detto che devo essere operata x togliere la raccolta e strappolare il nervo che hanno cucito dentro....ma non capisco cosa c'è allo sfintere?? perché mi hanno chiesto se ho perdite di feci ma io al contratto sono stitica fa fatica a passare....ora devo fare un esame tempi di latenza del nervo pudendo
Mi hanno detto intervento chirurgico e poi riabilitazione lei cosa dice??

[#27] dopo  
Utente
Aspetto una sua risposta grazie mille

[#28]  
Dr. Giuseppe D'Oriano

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
20% socialità
POZZUOLI (NA)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
Lo sfintere è interrotto, mostra questa interruzione con uno spazio da ore 11 a ore 1.
Interruzioni di tali dimansioni, in una paziente giovane, di solito non crea incontinenza fecale.
Il programma operatorio è condivisibile. La riabilitazione? se sarà necessaria.
Tempi di latenza saranno utili per confermare il coinvolgimento del pudendo.
Una sintomatologia dolorosa è sempre presente quando c'è un ascesso, il dolore potrebbe essere legato a questo e non al pudendo.
A risentirci.
Cordiali saluti.
Dr.Giuseppe D'Oriano Docente Scuola Speciale A.C.O.I. di Coloproctologia. Chirurgo Colonproctologo.
www.drgiuseppedoriano.blogspot.com

[#29] dopo  
Utente
Il dolore è presente da 7 mesi non solo x l ascesso ma anche x il nervo che hanno intrappolato ha detto il chirurgo perché appena schiaccia sento un dolore allucinante...x quanto riguarda lo sfintere cosa può essere??può essere sempre causa del parto le spinte??

[#30]  
Dr. Giuseppe D'Oriano

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
20% socialità
POZZUOLI (NA)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
Si! Coinvolto nella lacerazione.
Dr.Giuseppe D'Oriano Docente Scuola Speciale A.C.O.I. di Coloproctologia. Chirurgo Colonproctologo.
www.drgiuseppedoriano.blogspot.com

[#31] dopo  
Utente
Volevo chiedere che sintomi può dare una lesione allo sfintere??mi dica lei

[#32]  
Dr. Giuseppe D'Oriano

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
20% socialità
POZZUOLI (NA)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
Incontinenza.
Dr.Giuseppe D'Oriano Docente Scuola Speciale A.C.O.I. di Coloproctologia. Chirurgo Colonproctologo.
www.drgiuseppedoriano.blogspot.com

[#33] dopo  
Utente
Ma io nn mi faccio le feci addosso anzi faccio fatica ad andare...nel senso che ho lo stimolo ma è come se non passa dal sedere...lei mi ha detto che così giovane non da problemi di incontinenza !!!

[#34] dopo  
Utente
Mi dica un po' lei?

[#35]  
Dr. Giuseppe D'Oriano

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
20% socialità
POZZUOLI (NA)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
Le lesioni agli sfinteri danno incontinenza!
Piccole lesioni, in pazienti di giovane età, non creano problemi.
La sua difficoltà ad espellere feci è la dimostrazione.
Dr.Giuseppe D'Oriano Docente Scuola Speciale A.C.O.I. di Coloproctologia. Chirurgo Colonproctologo.
www.drgiuseppedoriano.blogspot.com

[#36] dopo  
Utente
Io sono sempre andata regolare in bagno,ora da quando ho partorito e ho avuto la lacerazione non riesco più ad andare in bagno...anzi sembra k non passa e oltretutto piango dal dolore.... come mai??

[#37]  
Dr. Giuseppe D'Oriano

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
20% socialità
POZZUOLI (NA)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
Le ripeto!
Solo visitandola potrei confermarglielo, ma tutto sembra legato alla presenza dell'ascesso ed al probabile intrappolamento del nervo.
Dr.Giuseppe D'Oriano Docente Scuola Speciale A.C.O.I. di Coloproctologia. Chirurgo Colonproctologo.
www.drgiuseppedoriano.blogspot.com

[#38] dopo  
Utente
Ho fatto l esame del pudendo e mi hanno detto che il nervo reagisce bene è solo molto infiammato cosa può essere??

[#39] dopo  
Utente
Mi dica lei

[#40] dopo  
Utente
Può essere come ha detto il proctologo che siano i rami terminali??

[#41]  
Dr. Giuseppe D'Oriano

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
20% socialità
POZZUOLI (NA)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
Certo!
A distanza non posso aggiungere altro.
Il suo interlocutore, a questo punto, è solo il collega che l'ha in cura.
Dr.Giuseppe D'Oriano Docente Scuola Speciale A.C.O.I. di Coloproctologia. Chirurgo Colonproctologo.
www.drgiuseppedoriano.blogspot.com

[#42] dopo  
Utente
E per capire se sono i rami terminali??si può sapere solo con l intervento chirurgico?

[#43]  
Dr. Giuseppe D'Oriano

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
20% socialità
POZZUOLI (NA)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
Tempi di latenza del pudendo e Risonanza magnetica.
Dr.Giuseppe D'Oriano Docente Scuola Speciale A.C.O.I. di Coloproctologia. Chirurgo Colonproctologo.
www.drgiuseppedoriano.blogspot.com

[#44] dopo  
Utente
Tempo di latenza li ho fatti ieri le ho detto già cosa mi hanno detto,che è molto infiammato e devo essere operata anche x togliere la raccolta ascesso....quindi che dice??

[#45]  
Dr. Giuseppe D'Oriano

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
20% socialità
POZZUOLI (NA)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
È quello che le avevo detto già in precedenza. Confermo! quello che le è stato detto da chi l'ha in cura.
Dr.Giuseppe D'Oriano Docente Scuola Speciale A.C.O.I. di Coloproctologia. Chirurgo Colonproctologo.
www.drgiuseppedoriano.blogspot.com

[#46] dopo  
Utente
Io non capisco come mai quando vado in bagno faccio fatica e soprattutto dopo sento una sensazione di gonfiore all ano....il proctologo dice che essendoci questa raccolta l infiammazione ha coinvolto i rami terminali lei conferma??o ha altre idee

[#47]  
Dr. Giuseppe D'Oriano

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
20% socialità
POZZUOLI (NA)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
Questo me l' aveva già chiesto è le avevo già risposto di sì!
Dr.Giuseppe D'Oriano Docente Scuola Speciale A.C.O.I. di Coloproctologia. Chirurgo Colonproctologo.
www.drgiuseppedoriano.blogspot.com

[#48] dopo  
Utente
Non riesco a capire come mai adesso faccio fatica ad andare in bagno quando prima del parto riuscivo benissimo

[#49]  
Dr. Giuseppe D'Oriano

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
20% socialità
POZZUOLI (NA)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
Le ripeto!
Solo visitandola potrei confermarglielo, ma tutto sembra legato alla presenza dell'ascesso ed al probabile intrappolamento del nervo.
Dr.Giuseppe D'Oriano Docente Scuola Speciale A.C.O.I. di Coloproctologia. Chirurgo Colonproctologo.
www.drgiuseppedoriano.blogspot.com

[#50] dopo  
Utente
Il nervo pudendo reagisce bene ho fatto l esame ieri tempi di latenza e reagisce bene...la mia domanda è può essere intrappolato e infiammato anche se reagisce bene??mi dica lei

[#51]  
Dr. Giuseppe D'Oriano

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
20% socialità
POZZUOLI (NA)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
"Tempo di latenza li ho fatti ieri le ho detto già cosa mi hanno detto,che è molto infiammato"
Se le hanno detto che è infiammato come posso io dirle il contrario.
Ritengo a questo punto concluso il consulto.
Chiarisca le idee ed i concetti con chi ha eseguito gli esami e le visite.
Dr.Giuseppe D'Oriano Docente Scuola Speciale A.C.O.I. di Coloproctologia. Chirurgo Colonproctologo.
www.drgiuseppedoriano.blogspot.com

[#52] dopo  
Utente
Okok la ringrazio moltissimo dottore...le farò sapere grazie ancora