Utente
Salve.

Venerdì ho avuto un rapporto anale con il mio ragazzo, da quel giorno ho avuto un leggero fastidio nella zona anale, poi prurito.
Domenica guardando cosa fosse la causa di quel fastidio ho visto un gonfiore vicino all’ano.
Perdonatemi il termine, ma è come se una grinza’ dell’ano si fosse irritata è gonfiata di un po’.
Ora oltre al fastidio ho proprio dolore a stare seduta, a camminare per troppo tempo e un dolore lancinante durante l’evacuazione che è davvero insopportabile.
Non c’è traccia di sangue.
Ho preso appuntamento dal medico ormai è slittato alla prossima settimana e io davvero non so come fare.
Almeno se potete darmi un consiglio su qualcosa che possa alleviare i dolori e i fastidi.

[#1]  
Dr. Giuseppe D'Oriano

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
20% socialità
POZZUOLI (NA)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
Senza una diagnosi non è corretto dare indicazioni terapeutiche.
Probabilmente si è formato, per il trauma, un edema/ematoma perianale, questo richiede una terapia specifica una volta confermata la diagnosi, al momento analgesici ed abluzioni con acqua calda potrebbero aiutarla in attesa della visita.
Cordiali saluti.
Dr.Giuseppe D'Oriano Docente Scuola Speciale A.C.O.I. di Coloproctologia. Chirurgo Colonproctologo.
www.drgiuseppedoriano.blogspot.com