Utente 127XXX
Come mai a parità di vigore di erezione certi giorni
il glande appare liscio altri meno ?
Può dipendere da ciò che si è mangiato?
In questo caso quali sono gli alimenti consigliati?

[#1] dopo  
Dr. Luigi Mocci

40% attività
4% attualità
20% socialità
ALESSANDRIA (AL)
VALENZA (AL)
TORTONA (AL)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2005
Salve,
io non starei a guardarci tanto, purchè tutto fili liscio.
Non esiste alcun rapporto col cibo, non so perchè le sia venuta in mente un'idea del genere. Stia tranquillo e viva bene la sua vita sessuale senza crearsi dei disturbi che, pur inesistenti possano poi diventare dei macigni nella sua vita personale.
Un caro saluto

Mocci
Luigi Mocci MD

[#2] dopo  
20563

Cancellato nel 2010
Gli alimenti non c'entrano.

Il pene, dal punto di vista idraulico, non e' monoblocco. Da reminescenze di anatomia, che prego qualche andrologo di correggere se inesatte, esiste tessuto erettile dedicato alla tumescenza dell'asta, ed esiste un distinto tessuto erettile, innervato e vascolarizzato separatamente, dedicato alla tumescenza del glande. Sono noti casi di disfunzione separata dei due comparti (glande flaccido ad asta eretta).

Pertanto, come da lei osservato, e' possibile su basi anatomo-funzionali che a parita' di rigidezza dell'asta il glande possa tirare di piu' (quello che lei osserva come glande liscio) o di meno (quello che lei ha osservvato come glande rugoso), il tutto come conseguenza della diversa vascolarizzazione dei due comparti e -fin che e' solo rugosita'- senza particolari conseguenze funzionali.


Come proporre correttamente quesiti online relativi ad analisi di laboratorio:
http://www.medicitalia.it/02it/notizia.asp?idpost=42830