Utente 540XXX
Salve ho 38 anni, premetto che soffro di stenosi uretrale certificata con cistografia, dopo 3 dilatazioni, e cicli di omnic, ho deciso di convivere finchè posso con la stenosi. Ma il punto ora è il seguente: quando ho lo stimolo di urinare, e mi trovo impossibilitato ad espletare i miei bisogni, mi compare una macchiolina biancastra sulla corona del glande, che scompare dopo una mezz'ora che ho urinato.Mi sono fatto visitare dall'urologo, il quale mi ha diagnosticato soltanto il frenulo un pò corto, ed non ha trovato nulla di significativo, poi sono andato dal dermatologo ed anche lui non ha trovato nulla di anomalo sulla superficie del pene. Io mi sto un pò preoccupando, ho una paura tremenda che possa svilupparsi qualcosa di brutto sul pene, continuo a convivere con questi bruciori sul glande, con il meato uretrale un pò arrossato, e non riesco a capire se questi sono normali disturbi della stenosi.
Grazie

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
La sua storia clinica è suscettibile di approfondimenti diagnostici: nessuna possibilità diangostica, ma nel computo delle ipotesi avallabili si debbono annoverare casi di lichen sclerosus a partenza uretrale;

la macchia bianca transitoria è di difficile interpretazione (una macchia bianca può essere diverse cose da una vitiligo ad un lichen sclerosus, ma tali situazioni non sono transitorie) : io cercherei di ripridurre una visita DermoVenereologica per avere un quadro più esaustivo della situazione, senza alimentare ansie allo stato attuale immotivate.

cari saluti
Dr. Luigi Laino DermoVenereologo Tricologo
Già Dirigente Istituto San Gallicano
Tel. 06.45.55.06.61
www.latuapelle.it

[#2] dopo  
Utente 540XXX

Il dermatologo l'ha controllato con il dermoscopio, e mi ha detto che durante la visita non si vedeva nessuna macchia, è come se fosse un'ischemia per capirci che poi scompare dopo aver urinato. Io ho pensato che potrebbe essere una compressione delle vene che ricoprono la pelle sopra il glande che in quella zona si ingrossano quando c'è impellente bisogno di urinare, ma è solo una mia idea, ma cmq il glande non presenta irritazioni di nessun tipo, ma continua a darmi un pò di fastidio.

[#3] dopo  
Utente 540XXX

Cmq lontano dalla minzione, la corona del glande si presenta di colorito normale, senza quelle famose macchioline che si ripresentano solo sulla corona quando urino. Attendo vostre risposte, grazie