Utente 894XXX
salve a tutti proprio oggi senza nessun preavviso ho notato sul bordo inferiore del glande una macchia rossa di circa 3/4 mm poi mi sono accorto che in quella sede la pelle non ce' infatti la zona ora e' molto sensibile al tatto,sono circoinciso da anni ormai in passato ho avuto problemi di funghi e una balanite ma in questo periodo motivi scatenanti per questo tipo di patologie proprio non ne vedo.sapete comunque dirmi di cosa puo' trattarsi e come posso intervenire con una cura fai da te' prima di fare,ovviamente,una visita dermatologica?ringrazio anticipatamente.saluti.

[#1] dopo  
Dr. Giampiero Griselli

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
FERRARA (FE)
PORTO TOLLE (RO)
TORINO (TO)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Gent.le pz
non è proprio il caso di intervenire con cure fai da tè, in quanto foriere di spiacevoli sorprese.Quello che potrebbe essere da un eritema fisso da farmaci a vari tipi di balanite potrebbe essere inoltre mascherato dalle cure autogestite e rendere più difficile la diagnosi del dermatologo.
Cordialità
Dott.Giampiero Griselli Dermovenereologo
www.dermoonline.com
Ferrara,Torino,Padova,Brescia,Porto Tolle, S.M.Maddalena (RO)

[#2] dopo  
Dr. Luigi Laino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Una macchia rossa erosiva (disepitelizzata) deve imporre :

- astensione da ogni rapporto sessuale
- astensione dall'utilizzo di terapie non specifiche

e la programmazione di una visita Venereologica per la valutazione della stessa.

Molte sono le cause possibili e non sempre riconducibili ad infezioni: del resto le balanopostiti o le balaniti possone essere segnatamente attribuibili a molteplici fattori anche non infettivi - appunto.

si determini come consigliato con lo specialista venereologo.

cari saluti
Dr. Luigi Laino DermoVenereologo Tricologo
Già Dirigente Istituto San Gallicano
Tel. 06.45.55.06.61
www.latuapelle.it

[#3] dopo  
Utente 894XXX

grazie per le risposte.
volevo sapere che differenza ce' tra il dermatologo e il venereologo se ci sono.grazie ancora.

[#4] dopo  
Dr. Luigi Laino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
nessuna: la specialità è Dermatologia e Venereologia; esistono però professionisti maggiormente dediti alla prima o alla seconda specialità.

cari saluti
Dr. Luigi Laino DermoVenereologo Tricologo
Già Dirigente Istituto San Gallicano
Tel. 06.45.55.06.61
www.latuapelle.it