Utente 178XXX
Salve, ho 22 anni e purtroppo ho il problema dell' acne che mi tormenta.Mi ritengo comunque una ragazza fortunata, poichè il mio viso non ne è pieno.E' localizzata soprattutto nella zona sottostante il lobo dell'orecchio e si porta avanti fino al mento.Puo' essere dovuta ad alterazioni della flora batterica intestinale?Sulla fronte ho invece dei brufoli. Vorrei un viso pulito, cosa devo fare? A chi devo rivolgermi?Potrei fare anche il laser?Questa metodica è utilizzata da voi dermatologi?La prego mi aiuti, non so cosa fare. Grazie

[#1] dopo  
Dr. Giampiero Griselli

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
FERRARA (FE)
PORTO TOLLE (RO)
TORINO (TO)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Gent.le Pz
e' possibile che tra le moltiplici cause della sua acne,sia preponderante l'aspetto ormonale.Innanzitutto le proporrei uno studio ormonale con bilancio androgeni,ed ev .eco ovarica.Prima di tutto pero' visita dermatologica accurata per vedere il tipo di lesioni(pustole,papule,comedoni chiusi o aperti,etc) ,valutare altri parametri(seborrea,ipertricosi,etc),nonche verificare il quadro generale.
Poi la giusta terapia verra'.
Cordialita'
Dott.Giampiero Griselli Dermovenereologo
www.dermoonline.com
Ferrara,Torino,Padova,Brescia,Porto Tolle, S.M.Maddalena (RO)

[#2] dopo  
Dr. Paolo Gigli

28% attività
0% attualità
12% socialità
NAPOLI (NA)
CAMPO SAN MARTINO (PD)
MILANO (MI)
BOLOGNA (BO)
PESCIA (PT)
PRATO (PO)
TORINO (TO)

Rank MI+ 40
Iscritto dal 2004
Se il ciclomestruale e' regolare e all'ecografia non sussistono probemi di ovaio policistico scarterei l'ipotesi ormonale .
saluti
Dr Paolo Gigli www.paologigli.it
Specialista in dermatologia e venerologia
Professore a contratto in scienze tricologiche mediche e chirurgiche

[#3] dopo  
Prof. Matteo Basso

24% attività
0% attualità
4% socialità
GENOVA (GE)
ROMA (RM)

Rank MI+ 28
Iscritto dal 2004
Gentile utente,
le consiglio di eseguire presso un dermatologo plastico una visita per inquadrare il problema e poi di eseguire insieme alla tp un ciclo di peelings con ac.salicilico che rende il viso pulito e luminoso.
Saluti
prof. Matteo Basso
www.dermatologiaestetica.com