Utente 133XXX
stimati medici,
volevo anzitutto rimgraziarvi per li servizio reso,ho le labbra che tendono a reagire in modo traumatico al freddo in quanto si spaccano,si gonfiano e tendono a farsi di colorito violaceo.con le creme protettive non risolvo il problema che persiste per giorni.riesco ad attenuare il problema applicando sulle labbra la crema a base di glicerina(normalmente usata per le mani),inoltre anche d'estate sulle labbra si forma una patina bianca(che leccando sembra sale)con un effetto estetico poco gradevolee che risolvo in parte sempre con la crema con glicerina. credo he le labbra tendano a reagire in questo modo a causa di un mio stress emotivo, può essere?
in attesa di una vostra cordiale risposta ringrazio anticipatamente

[#1] dopo  
Dr. Giampiero Griselli

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
FERRARA (FE)
PORTO TOLLE (RO)
TORINO (TO)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Gent.le pz
in generale per prevenire cheiliti di questo tipo si consigliano creme e paste protettive, che abbiano anche una azione lenitiva.
Di quewste come sa sono piene le farmacie , partendo dal vecchissimo miele rosato fino ad arrivare a prodotti estremamente complessi .
Non mi chieda nomi;sicuramente non avrà difficoltà recandosi in farmacia.
Importante è comunque evitare il leccamento e il traumatismo ("tirare le pellicine "etc) e proteggersi , anche meccanicamente (scarpe , fazzoletti) dal freddo.
Se la cosa persiste è utile la visita dermatologica .
Cordialità
Dott.Giampiero Griselli Dermovenereologo
www.dermoonline.com
Ferrara,Torino,Padova,Brescia,Porto Tolle, S.M.Maddalena (RO)