Utente 141XXX
Salve, ho un paio di nei piani del diametro di 6-8mm sul cuoio capelluto che vorrei rimuovere perchè molto inestetici, questi si trovano tra i capelli che vi crescono anche sopra. Le domande che volevo farvi sono le seguenti: non è che la rimozione dei nevi comporta anche la rimozione di capelli e di conseguenza lascerebbero un buco tra i capelli? Dopo la rimozione, per quanto tempo è consigliabile proteggere la parte interessata dal sole? dopo il tempo necessario dall'operazione, se ci si espone al sole con l'abbronzatura si notano differenze di colorazione?
grazie

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Biagioli

28% attività
0% attualità
12% socialità
SIENA (SI)

Rank MI+ 40
Iscritto dal 2009
gentile utente
L'asportazione di nevi del cuoio capelluto non comporta la rimozione dei capelli ne temporanea ne permanente quindi nessun "buco". La visibilità della cicatrice è possibile solo tenendo i capelli (soprattutto se di colore scuro) tagliati a zero. Per il resto la cicatrice rimane perfettamente nascosta dai capelli e protetta anche dal sole per cui non sono necessarie particolari precauzioni nell'esposizione se non quelle standard. Ovviamente in caso di calvizie o capelli estremamente corti è utile proteggere per alcuni mesi la cute cicatriziale dal sole.
Cordiali saluti e buone festività.
Dr. Maurizio Biagioli
UOS Dermochirurgia
Az Ospedaliera Universitaria Senese

[#2] dopo  
Utente 141XXX

grazie per la risposta sollecita, quindi in caso di capelli tagliati a zero si vedrebbe l'area vuota dove prima vi era il neo con i capelli giusto? ed in quell'area i capelli che c'erano non ricrescerebbero?
cordiali saluti e buone feste

[#3] dopo  
Dr. Maurizio Biagioli

28% attività
0% attualità
12% socialità
SIENA (SI)

Rank MI+ 40
Iscritto dal 2009
Gentile utente
No, niente aree vuote, si dovrebbe vedere solamente una sottile riga bianca (la cicatrice). I capelli crescono normalmente, ma la cicatrice (inevitabile) distrurba leggermente la normale struttura del cuoio capelluto.
Cordiali saluti
Dr. Maurizio Biagioli
UOS Dermochirurgia
Az Ospedaliera Universitaria Senese

[#4] dopo  
Utente 141XXX

questo in caso di rimozione chirurgica, ma in caso di rimozione con laser o tecniche analoghe?
cordiali saluti

[#5] dopo  
Dr. Maurizio Biagioli

28% attività
0% attualità
12% socialità
SIENA (SI)

Rank MI+ 40
Iscritto dal 2009
Gentile utente
sarebbe necessario vedere il nevo, valutare dimensioni e tipologia: comunque anche se la asportazione laser o shaving o simili è limitata alla porzione superficiale esterna si vedrebbe comunque un'area di cute leggermente diversa rispetto a quella circostante. In pratica qualche piccolo segno a capelli molto corti è comunque visibile. Certamente chi valuterà il da farsi potrà essere molto più preciso e specifico
Cordiali saluti
Dr. Maurizio Biagioli
UOS Dermochirurgia
Az Ospedaliera Universitaria Senese