Utente 127XXX
Nel senso di renderlo momentaneamente più spento?
grazie

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Biagioli

28% attività
0% attualità
12% socialità
SIENA (SI)

Rank MI+ 40
Iscritto dal 2009
Probabilmente si se viene utilizzato come lozione detergente. A parte gli scherzi dosi molte elevate assunte quotidianamente, per molti anni, di sostanze eccitanti come la caffeina (ma si parla di numerose tazze di caffè) possono favorire attraverso uno stato di eccitazione neuromuscolare, insonnia ecc, la precoce accentuazione delle rughe di espressione. Ma stiamo parlando di situazioni limite, qualche tazzina di caffè al giorno non fa male alla pelle.
Cordiali saluti e buon anno.
Dr. Maurizio Biagioli
UOS Dermochirurgia
Az Ospedaliera Universitaria Senese

[#2] dopo  
Dr. Giampiero Griselli

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
FERRARA (FE)
PORTO TOLLE (RO)
TORINO (TO)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
In effetti gli effetti delle xantine contenute nella tazzina di caffè si manifestano prevalentemente sulla sfera psichica , cardiovascolare,sul flusso cerebrale, sulla secrezione gastrica, con tossicità acuta o cronica.
Non risulta che possa indurre colorazioni o modificaziooni del colore cutaneo, anche se potenzialmente andrebbe considerato l'effetto sul circolo con fenomeni scarsamente consistenti in cronico.
Certo che se all'utilizzo si associa l'uso della sigarette , stili di vita sregolati, etc probabilmente il colorito cutaneo potrebbe risultare un pò spento (e non solo quello......)
Cordialità
Dott.Giampiero Griselli Dermovenereologo
www.dermoonline.com
Ferrara,Torino,Padova,Brescia,Porto Tolle, S.M.Maddalena (RO)