Utente 146XXX
Gentili Dottori.
Sono un ragazzo di 28 anni ed ho un problema di alopecia. Da qualche anno infatti i miei capelli hanno cominciato a cadere vistosamente creando evidenti buchi, così ho deciso di consultare uno specialista in Dermatologia. Dopo avere eseguito su richiesta un esame detto Tricogramma(zona prelievo frontale e occipitale), il risultato è statO:
Valori normali
ANAGEN 70% 80%
TELOGEN 25% 15%

Ditrofici, caragen, calibro ecc ecc...tutto nella norma.
Ho consultato due diveri dermatologi ed entrambi hanno riscontrato una Alopecia Androgenetica. Il primo medico mi ha dato due soluzioni, una per tamponare la caduta dei capelli utilizzando Minoximen 5% e Anacaps compresse, oppure una invece per arrestare la caduta e favorire la ricrescita del capello nel tempo utilizzando l'ormai famoso Propecia (finasteride 1mg), in più il medico mi ha comunicato anche gli effetti collaterali, rassicurandomi però sul prodotto in quanto le percentuali sono molto basse.
Per sicurezza ho fatto un altro consulto con un altro dermatologo, al quale ho chiesto consiglio anche per quanto riguarda l'utilizzo della finasteride, quest'ultimo mi ha suggerito di utilizzare il propecia come ultima alternativa, anche se riconosceva l'efficacia del farmaco, a causa degli effetti collaterali; a questo proposito ho saputo che alcuni amici che hanno utilizzato questo farmaco per lungo tempo hanno riscontrato chi più chi meno i soliti problemi di natura sessuale(fastidio ai testicoli, perdita discreta dell'erezione ecc..).
Fin qui nulla di nuovo, quanto però ho fatto presente che soffrivo della sindrome di Gilbert il medico mi ha sconsigliato seccamente di utilizzare il propecia per evitare di creare problemi in più al fegato.
Come rimedio per tamponare la caduta dei capelli mi ha consigliato dunque Dermosile shampoo, Dermosile lozione e delle compresse di Onikrin up.
Già prima di quest'ultimo consulto avevo deciso di non prendere almeno per il momento la finasteride, tuttavia mi trovo in difficoltà su che tipo di cura utilizzare.
Vorrei cortesemente sapere se:
1) realmente la finasteride può causare ulteriori problemi al mio fegato data la sindrome di Gilbert.
2)Quale delle due cure per tamponare la caduta in alternative al propecia mi consigliereste:
Demosile lozione e shampoo + Onikrin up ??..oppure Minoximen 5% + anacaps??

Vi ringrazio per aver preso in considerazione il mio problema e scusandomi di essermi dilungato un pò troppo colgo l'occasione per inviarVi i più cordiali saluti.

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Gentile utente

fatto salvo il concetto che la sindorme di Gilbert è una patologia non patologia (addirittura ci sono pubblicazioni inerenti il fatto di avere un rischio minore di tumore al fegato per chi ne è affetto - ma il gastroenterologo potrà dirle di più), le comunico che la finasteride è un farmaco attivo sulla alopecia androgenetica maschile e si somministra con un alto profilo di tollerabilità e sicurezza nei casi che vengono eletti dal dermatologo. Ovvero quando serve.

Per il resto il suo tricogramma è nella norma, ma raramente non è così quando si parla di alopecia androgenetica: sono altri gli esami utili a mio avviso (test diametro medio, dermoscopia cuoio capelluto, test densità locale) che forse ha già fatto e che servono a valutare non solo lo stato iniziale, ma i risultati delle terapie nel tempo.

cari saluti

Dott. LAINO, Roma

Dr. Luigi Laino DermoVenereologo Tricologo
Già Dirigente Istituto San Gallicano
Tel. 06.45.55.06.61
www.latuapelle.it

[#2] dopo  
Utente 146XXX

Gentile Dott. LAINO

Inanzitutto la ringrazio infinitamente della celerità con la quale mi ha risposto.
I test da lei citati non sn stati fatti, ma se sono utili vorrei farli quanto prima, tuttavia i Dermatologi da cui sn stato non me ne hanno parlato e non mi sembra il caso di chiedere di mia volontà di poterli fare, magari sarà meglio rivolgermi ad un altro dermatologo, in attesa di un'altra visita dello specialista vorrei evitare di utilizare la finasteride e provare a tamponare con una delle cure che mi hanno proposto, ma non saprei quale delle due:

Dermosile lozione e shampoo + Onikrin up ??..oppure Minoximen 5% + anacaps??

non sò se sono cure similari, potrebbe gentilmente fornirmi un suo parere.
Mi scuso dell'insistenza e rinnovo i più cordiali saluti.