Utente 136XXX
Salve, di solito d'estate quando vado al mare (ma mi è capitato anche in città) le prime esposizioni al sole mi comportano subito la comparta di zona rosse e pruriginose su gambe e braccia e presumo che sia eritema, considerando che la zona è molto calda al tatto, ma senza bolle. Ciò avviene nonostante stia poco al solo e con una protezione molto alta. Sono un fototipo 1 (capelli scuri, occhi chiari pelle chiara) e vorrei sapere come posso fare per prevenire o comunque per curare al meglio questa reazione della mia pella al sole. Ho provato negli anni scorsi a fare qualche lampada prima di partire e devo dire che l'eritema o è stato assente o di lieve intensità. Che cosa mi consiglia di fare? Inoltre, che cosa mi consiglia di usare nel caso si verifichi l'eritema?
Grazie

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Anche l'eritema solare si può curare con successo grazie all'ausilio di nuovi farmaci: effettui la visita dermatologica per avere diagnosi corretta e terapia impostate, oltre a consigli utili per la sua salute.

Dott. LAINO, Roma Centro Dermatologico
Dr. Luigi Laino DermoVenereologo Tricologo
Già Dirigente Istituto San Gallicano
Tel. 06.45.55.06.61
www.latuapelle.it