Utente 119XXX
Buonasera,
innanzitutto grazie mille per il servizio che offrite!Ottimo, ben strutturato...un sicuro aiuto per tutti!

Allora, io da qualche anno ormai ho un dilagare di cisti su ogni parte del corpo...braccia, gambe, addome, schiena.
Sono stato operato due volte di cisti sacro coccigea e una volta per l'esportazione di una decina di cisti fra braccia e gambe, quelle più bruttine da vedere.
Ora però praticamente si sono riformate tutte, alcune fanno male e di sicuro le più dolorose sono quelli presenti a livello addominale e renale sui fianchi dato che a volte mi infastidiscono anche quando provo a sdraiarmi su un lato.
So che sono accumuli di grasso e nient'altro, sono sempre state analizzate e tutto il resto, però devo stare attento a qualcosa di particolare avendone così tante?Devo tenere controllati magari i reni?I testicoli?O altro?
C'è un modo per provare a prevenirle?
Grazie mille e buona serata

[#1] dopo  
Dr. Angelo Salvatore Ferrari

24% attività
0% attualità
12% socialità
COSENZA (CS)
CIRO' MARINA (KR)
CROTONE (KR)

Rank MI+ 36
Iscritto dal 2009
gentile paziente, da quanto lei racconta si può intuire che si tratta verosimilmente di cisti sebacee, anche se non ci riferisce l'esito degli esami istologici che sicuramente saranno stati fatti. Non si capisce bene se si sono riformate quelle che aveva tolto precedentemente (in questo caso non sarebbe stata tolta completamente la capsula) o se ne sono venute di nuove.
NOn direi che ci sia un modo per prevenirle; l'unica possibilità terapeutica è eventualmente di toglierle appena compaiono, quando sono ancora piccole, per ridurre la cicatrice ed eventualmente sottoporle ad esame istologico per effettuare diagnosi di certezza
Dr. Angelo Salvatore Ferrari
http://dermatologiaferrari.docvadis.it

[#2] dopo  
Utente 119XXX

Buonasera Dr. Ferrari e la ringrazio per la gentile risposta!

Le cisti sono sempre state sottoposte a esami istologici senza che vi fosse mai riscontrato nulla di anomalo.
La cisti sacro coccigea si era riformata dato che la prima volta mi era stata asportata con ambulatorialmente in modo, possiamo dire, superficiale mentre la seconda volta ho subito un intervento a tutti gli effetti.
Le altre bene o male si sono riformate non negli stessi punti ma in zone vicine.