Utente 178XXX
salve, ho un problema con la riscescita dei capelli: sono crespi e folti ma non crescono, sono anni che prendo farmaci, shampi speciali, ma niente piu in giu del collo, non crescono.Ci sono cure specifiche , o trattamenti, o mi serve una soluzione chirurgica?grazie

[#1] dopo  
Dr.ssa Serena Mazzieri

28% attività
0% attualità
12% socialità
CHIUSI (SI)
SARTEANO (SI)

Rank MI+ 40
Iscritto dal 2006
Gentile utente, verosimilmente lei potrebbe essere affetta dalla " spun glass hair syndrome" altresì chiamata sindrome dei capelli disordinati.
Malattia rara a carattere ereditario, caratterizzata da capelli non particolarmente fragili, ma che crescono molto lentamente ( non raggiungendo comunque mai lunghezze importanti), secchi e arruffati.
Sono maggiormente colpiti i soggetti biondi, a volte può essere associata a dermatite atopica.
Determinante per la diagnosi è l'esame al microscopio elettronico che rivela la forma triangolare con una invaginazione lineare centrale o docce longitudinali su un lato. L'esame al microscopio ottico è invece inefficace, poichè il capello in questo caso appare normale.

Le consiglio quindi di effettuare una visita tricologica presso un centro specialistico ( a Bologna ha la fortuna di avere una delle Prof. maggiormente affermate nel settore) dove poter effettuare tale indagine, pur tuttavia tenendo conto che qual'ora fosse confermata tale diagnosi al momento non c'è alcuna terapia.
La visita è comunque consigliata onde poter escludere altri tipi di patologie a carico del capillizio considerando che questa è solo una mia ipotesi sui pochi dati da lei forniti.

Sperando di esserle stata di aiuto la saluto cordialmente.
Dott.ssa Serena Mazzieri

[#2] dopo  
Utente 178XXX

la ringrazo della risposta veloce e utile, le chiederei , se possbile , di consigliarmi unpaio di nomi di specialistid el settore.
grazie e cordali saluti

[#3] dopo  
Dr.ssa Serena Mazzieri

28% attività
0% attualità
12% socialità
CHIUSI (SI)
SARTEANO (SI)

Rank MI+ 40
Iscritto dal 2006
Gentile utente, nella sua città può fare tranquillamente riferimento alla clinica dermatologica dell'università.

Cordialità saluti
Dott.ssa Serena Mazzieri