Utente 165XXX
Buongiorno,
a seguito di un rapporto orale attivo non protetto con una ragazza conosciuta da poco, per scrupolo dopo circa 170 giorni ho eseguito i seguenti esami:

Test HIV Ag/Ab (Met. MEIA): Negativo
Anticorpi anti virus C: Assenti
VDRL (Met. Agglutinazione): Negativa
TPHA (Met. IHA): Negativo

Solo per conferma, i risultati vogliono dire che non c'è stata nessuna infezione, giusto?
Andranno ripetuti in futuro o sono definitivi?
Ci sono altri esami che potrebbe essere utile eseguire, tenendo conto che non accuso nessun particolare sintomo o segno sulla pelle?

Grazie della risposta, cordiali saluti.

[#1] dopo  
Dr. Giampiero Griselli

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
FERRARA (FE)
PORTO TOLLE (RO)
TORINO (TO)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Direi che le è andata bene.
Certo vi sono altre patologie ,parecchie minori, ma direi che la cosa più corretta è mantenere un atteggiamento più prudente la prossima volta e fare capo ad un dermovenereologo per coordinare la diagnostica.
Cordialità
Dott.Giampiero Griselli Dermovenereologo
www.dermoonline.com
Ferrara,Torino,Padova,Brescia,Porto Tolle, S.M.Maddalena (RO)

[#2] dopo  
Utente 165XXX

Buongiorno Dottore,
ha ragione lei, ho commesso un'imprudenza, dettata principalmente dall'inesperienza (primo rapporto). Sicuramente farò più attenzione in seguito e contatterò un dermovenereologo se avrò necessità.
In realtà questi esami li ho eseguiti per placare uno stato d'ansia che mi è venuto a seguito dell'episodio, grazie anche al suo parere mi sento più tranquillo.
La ringrazio della sua disponibilità.
Cordiali saluti.