Utente 697XXX
Salve vorrei esporvi il mio problema, ho 22 anni e da qualche mese circa soffro di questo problema ai capelli causato da trattamenti troppo aggressivi con la piastra. Risultato: i miei capelli non happo piu vita ne forma, secchi, sottili, sfibrati e bruciati dalla radice alle punte, quando provo ad alzare una ciocca verso l'alto ogni singolo capello va in direzione diversa ed è impossibile pettinarli...come se fossero completamente morti. E in più noto un evidente diradamento che ricopre tutto il cuoio capelluto, locallizzato molto di più nella parte frontale.

A questo punto non so più che fare, per me rappresenta un grave relazionale, anche perchè ho sempre avuto una folta chioma con capelli sani e forti, ora è impossibile dargli una piega persino con la piastra.

Andrò presto a farmi visitare da un dermatologo, ma vorrei avere un vostro parere a riguardo, pensate che esista la possibilità di riavere un giorno i miei capelli di sempre?? e soprattutto, quali tipi di cure vengono adottate solitamente in casi come il mio, in cui credo il bulbo sia completamente danneggiato??

Vi ringrazio anticipatamente, cordiali saluti e colgo l occasione per augurarvi un buon natale e felice anno nuovo.

[#1] dopo  
Dr. Giampiero Griselli

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
FERRARA (FE)
PORTO TOLLE (RO)
TORINO (TO)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Gent.le pz
si spera che non vi sia la temuta lesione a livello del follicolo, ma che l'azione lesiva si sia esercitata solo sul fustodel capello , struttura cheratinica "morta", non riparabile significativamente e quindi....solo da tagliare! D'altronde questi tipi di trattamento ,a meno che non siano stati veramente eccessivi, provocano dei danni in buona parte reversibili.
Cordialità
Dott.Giampiero Griselli Dermovenereologo
www.dermoonline.com
Ferrara,Torino,Padova,Brescia,Porto Tolle, S.M.Maddalena (RO)

[#2] dopo  
Utente 697XXX

La ringrazio per la tempestiva risposta, ma quindi in caso fosse stato danneggiato il follicolo non ci sarà più nulla da fare e dovrò abituarmi a vedermi crescere capelli in questo modo giusto?? O esistono cure per curare il follicolo danneggiato??

grazie...

[#3] dopo  
Dr. Giampiero Griselli

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
FERRARA (FE)
PORTO TOLLE (RO)
TORINO (TO)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
Le cure sono molteplici e valide; vedrà che il dermatologo saprà risolvere il problema.Cordialità
Dott.Giampiero Griselli Dermovenereologo
www.dermoonline.com
Ferrara,Torino,Padova,Brescia,Porto Tolle, S.M.Maddalena (RO)