Utente 142XXX
Sono in cura per una alopecia aerata incognita con aloxidil e clobesol da 3 mesi e la dermatologa che mi segue sostiene che dovrò continuare a lungo con questa terapia anche se ci sono stati miglioramenti evidenti alla dermatoscopia anche se non ancora benefici estetici. Da un mese circa mi sono accorta di un evidente aumento della peluria sul viso e ho decolorato i peli che non erano nerissimi ma mi infastidivano. Ho chesto un consulto ad un medico che utilizza i laser ma mi ha detto che è rischioso utilizzare questa tecnica che avrebbe causato un iniziale peggioramento e si sarebbe protratta a lungo. I peli sono localizzati sulle tempie, sulle guance, partono dai lati della bocca per finire sotto le orecchie(più lunghi). Vorrei qualche consiglio su possbili soluzioni

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Le soluzioni possibili entrano nel computo delle terapie laser e della luce pulsata dermatologica che può essere fatta sempre dall'esperto dermatologo: ne parli con il suo specialista
Dr. Luigi Laino DermoVenereologo Tricologo
Già Dirigente Istituto San Gallicano
Tel. 06.45.55.06.61
www.latuapelle.it

[#2] dopo  
Utente 142XXX

Mi sono già rivolta allo specialista che mi ha detto che ci sarebbe stato un peggioramento e un vincolo x 2 anni e volevo confrontare il suo parere con quello di altri specialisti. A parte questo vorrei sapere anche se il fatto ce siano decolorati influenza l'efficacia del laser

[#3] dopo  
Dr. Luigi Laino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
i peli decolorati e quelli biondi non reagiscono in genere, ai laser e alla luce pulsata

cari saluti
Dr. Luigi Laino DermoVenereologo Tricologo
Già Dirigente Istituto San Gallicano
Tel. 06.45.55.06.61
www.latuapelle.it