Utente 199XXX
Salve!
Ho 22 anni e circa un mese fa ho iniziato a seguire delle lezioni di acqua gym. Il mio problema è che durante e dopo l'allenamento divento rossa-viola in viso. Ho provato a fare respiri profondi e a respirare correttamente durante l'allenamento ma dopo i primi 20 min inizio a sentire una sensazione di calore al viso che diventa di un colore tendente al viola soprattutto nelle guance,naso e fronte lasciando degli spazi bianchi sul mento e sopra il labbro superiore.
Volevo sapere se c'è qualche rimedio a questo problema...Se esistono dei medicinali o delle creme che possano prevenirlo e che potrei eventualmente utilizzare.grazie

[#1] dopo  
1086

Cancellato nel 2012
Gentile Utente,
mi pare che il caso possa inquadrarsi in quella categoria di reazioni che noi chiamiamo "labilita' vascolare cutanea".
Ciò consiste nella facile dilatazione dei capillari cutanei superficiali, soprattutto presente nelle giovani donne. Se poi ci aggiungiamo che l'attività di acquagym produce sforzo, viene fatta in ambiente umido e riscaldato, appare chiaro come lo stimolo vasodilatatorio sia massimamente espresso. Ti tranquillizzo perché non si tratta di una patologia ma di una particolare reazione che, normalmente, ha una durata limitata nel tempo. Solo se compaiono altri sintomi concomitanti come: prurito, reazioni orticarioidi o cefalea, sara' consigliato parlarne col tuo medico curante.
Saluti
Dr. Maurizio Pallanti
Dermatologo in Rimini