Utente 158XXX
Buongiorno,
ho 29 anni e da da circa 5 mi sono accorta che durante i mesi estivi, ovvero quelli di esposizione maggiore al sole, mi si formano sul volto (fronte, contorno occhi e sopra il labbro superiore) delle antiestetiche macchie scure. Uso solari protettivi specifici per il viso con protezione alta, che applico nel corso di tutta la giornata, ma non servono ad alleviare il problema, che ogni anno si ripresenta, salvo scoparire ad ottobre, ovvero quando ogni traccia di abbronzatura se n'è andata. Come potrei risolvere tale problema?da cosa potrebbe derivare?grazie molte per le vostre risposte!Cari saluti e buon lavoro. Manuela

[#1] dopo  
Dr. Davide Brunelli

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
4% attualità
16% socialità
CESENA (FC)

Rank MI+ 52
Iscritto dal 2000
Gentile Utente,
da quello che descrive probabilmente si tratta di un melasma/cloasma (recentemente sono state sviluppate alcune discussioni molto articolate e complete sull'argomento). Prima di poterle dare ulteriori ragguagli deve però sottoporsi a consulenza specialistica prima di tutto per una conferma diagnostica e poi per la prescrizione dei primi prodotti utili (schiarenti e filtri solari).
L'aspettiamo, se vuole, dopo essersi confrontata con il suo dermatologo.
Cordiali saluti

Dott. Davide Brunelli
Dirigente Medico Unità Operativa Dermatologia
Ospedale M.Bufalini - Cesena

[#2] dopo  
Dr. Silvia Suetti

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
8% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 60
Iscritto dal 2010
Utile sapere inoltre che le patologie del pigmento possono trovare risoluzione e grandi miglioramenti grazie alle odierne strumentazioni medicali laser a disposizione del dermatologo:

in questi casi (disturbi della pigmentazione cutanea in senso iperpigmentario di natura estetica) il Laser Q-switched rimane il migliore ausilio, senza ovviamente dimenticare altri approcci meno selettivi ma egualmente impattanti nel cloasma/melasma quali la luce pulsata ad alta intensità con settaggi e manipoli atti a trattare il pigmento cutaneo a differente stasi nelle epidermiche e dermiche.

Saluti cari.
Dr.ssa Silvia Suetti, Specialista DermoVenereologo e DermoChirurgo
Tel. 06.45.55.06.61
www.latuapelle.it

[#3] dopo  
Dr. Davide Brunelli

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
4% attualità
16% socialità
CESENA (FC)

Rank MI+ 52
Iscritto dal 2000
Certamente: se il dermatologo le confermerà la diagnosi potrà leggere i recenti articoli che ho linkato circa l'utilizzo del laser q switched nel trattamento del melasma. Si tratta, comunque, di una metodica riservata ai casi refrattari, con pigmentazione presente anche durante i mesi invernali ed i cui risultati attendono ulteriori conferme dalla pur abbondante letteratura in merito.
Attendiamo sue nuove, cordiali saluti
Dott. Davide Brunelli
Dirigente Medico Unità Operativa Dermatologia
Ospedale M.Bufalini - Cesena

[#4] dopo  
Utente 158XXX

Grazie davvero dalle pronte risposte! Appena effettuata una visita dermatologica nella mia città, vi terrò informati!Grazie ancora e cari saluti.
Manuela

[#5] dopo  
Dr. Silvia Suetti

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
8% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 60
Iscritto dal 2010
Saluti a lei!
Dr.ssa Silvia Suetti, Specialista DermoVenereologo e DermoChirurgo
Tel. 06.45.55.06.61
www.latuapelle.it

[#6] dopo  
Dr. Davide Brunelli

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
4% attualità
16% socialità
CESENA (FC)

Rank MI+ 52
Iscritto dal 2000
Cordiali saluti
Dott. Davide Brunelli
Dirigente Medico Unità Operativa Dermatologia
Ospedale M.Bufalini - Cesena