Utente 245XXX
Gentili dottori,
mi è stata diagnosticata, mediante analisi del sangue, una scarsissima produzione ormonale. Infatti ho un ciclo molto irregolare, con ritardi anche di 5-6 mesi! Volevo sapere se questa "patologia" poteva avere delle conseguenze negative anche su pelle e soprattutto capelli (secchezza, disidratazione..) ed eventualmente un consiglio su un'eventuale cura.
Vi ringrazio anticipatamente.

[#1] dopo  
Dr. Luigi Mocci

40% attività
4% attualità
20% socialità
ALESSANDRIA (AL)
VALENZA (AL)
TORTONA (AL)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2005
salve,
il asdto bruto della concentrazione ormonale, di per sè non ha uun grosso significato. Non è un valotre assoluto per quanto riguarda al sfera fdegli ormoni sessuali, figuriamoci per i loro effetti perferici. MI spiego meglio: spesso capitano pazienti che hanno sintomi , per esempio, di iperandrogenismo cutaneo con valori pressochè normali. Questo perchè , individualmente, vi è presumibilmente una notevole differenza di tarature (sensibilità) dei recettori periferici.-
Venendo al suo caso, direi che la sua disendocrinia non dovrebbe avere grande influenza sui capelli ma che, comunque, una consuilenza dermatologica potrtebbe verificare sia lo stato degli annessi che della cute e dare la giusta tertapia per trattarli

Saluti
Luigi Mocci MD