Utente 288XXX
Salve dopo un rapporto dove non è avvenuta penetrazione ("menomale") ma solo praticato sesso orale io a lei e pure baci ho accusato un senso di irritazione gia il giorno dopo con leggero bruciore nella punta della lingua, il terzo giorno la lingua lungo tutta la sua superficie si è colorata di grigio (come se ci fosse qualcosa a ricoprirla), incominciai sciacqui con bicarbonato e iodosan ma niente dopo 2 settimane mi recai dal medico di base (ginecologo) che mi ha detto che è stomatite da candida, mi ha prescritto 10 giorni di diflucan 1 al giorno ma nada si forma ancora questa cosa nella lingua solo che adesso si forma solo nella parte posteriore della lingua quindi forse è regredita, tuttavia il bruciore permane pure davanti e sotto la lingua.
Qui ce l'immagine di come si presenta attualmente.

http://imageshack.us/photo/my-images/19/20130128191453.jpg/

Sto mettendo pure Daktarin gel (Miconazolo) da 3 giorni.

Sto eseguendo dieta povera di carboidrati semplici e prodotti da lievito (pizza pane ecc), dopo ogni pasto eseguo sciacqui con bicarbonato.
Si tratta realmente di candidosi? Cosa posso fare per debellarla?

[#1] dopo  
Dr. Giulio Sonego

24% attività
0% attualità
12% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 36
Iscritto dal 2012
Gentile paziente,
Mi sembra doveroso ricordarle che in questa sede non possiamo e non dobbiamo formulare diagnosi o dare indirizzi terapeutici.
Parlando in generale personalmente quando ho un dubbio o un sospetto diagnostico di micosi prescrivo per prima cosa un esame micologico ( sia microscopico che colturale ) prima di iniziare una terapia specifica.
Nel suo caso l'unico consiglio che mi sento di darle è di fare una visita dermatologica e/o stomatologica.
Un cordiale saluto
Dr. Giulio Sonego Dirigente medico Day Surgery dell'IDI
www.medicitalia.it/giuliosonego;
www.dermolaserchirurgia.it