x

x

Puntura medusa. Come comportarsi?

Rapporti sessuali sicuri: 👉scegli il preservativo più adatto a te!

Buongiorno,
domenica mattina a pochi metri dalla spiaggia sono stato punto da una medusa sentendo bruciore e dolore fortissimo all'istante che pian piano è diminuito. Altre meduse poi hanno colpito vari bagnanti in zona.
Ho chiesto ai gestori dello stabilimento come comportarmi e mi hanno invitato ad utilizzare un pietra calda e un po di limone. Ma francamente non contento sono andato da un amico che gestisce un villaggio in zona che mi ha dato dell'ammoniaca che ho utilizzato per qualche minuto sulle zone colpite. Il bruciore è andato pian piano sparendo ma è rimasto il rossore. Quando sono tornato a casa ho visto un po su internet ed ho notato che gli esperti invitano a non usare limone, pietre calde e ammoniaca ma solamente crema astringente al cloruro d'alluminio.
Sono andato in farmacia lunedì e mi hanno dato il Most che sto utilizzando proprio da ieri pomeriggio. La zona colpita, l'avambraccio destro si presenta un po gonfio e ci sono chiazze rosso scuro tipo bruciature abbastanza estese. Quando esco gli metto una fascia sopra per evitare il sole che potrebbe peggiorare le cose. L'altro punto colpito solo di striscio, la gamba invece si è subito risanata presentando solo un puntino piccolissimo rosso che non da alcun fastidio.
Chiedo pertanto se posso continuare ad usare il gel preso in farmacia perchè effettivamente è la migliore cura oppure devo integrare altri medicinali.
Ed in futuro se porto il gel con me, in caso di puntura, posso usarlo subito per evitare tutti questi problemi?
Grazie.
[#1]
Dr. Giampiero Griselli Dermatologo, Medico estetico 8,6k 306 154
Gent.le pz
Le suggerisco la lettura del mio apposito blog sulle meduse.
Cordialità

https://www.medicitalia.it/blog/dermatologia-e-venereologia/3640-meduse-un-pericolo-per-i-bagnanti.html

Dott.Giampiero Griselli Dermovenereologo
www.dermoonline.com
Ferrara,Torino,Brescia,Porto Tolle(RO)

[#2]
dopo
Utente
Utente
Ho letto l'articolo sulle meduse da lei pubblicato. Quindi praticamente mi conferma che conviene utilizzare la crema Most finché non passa il gonfiore e spariscono le macchie rosse.
Se dovesse capitarmi in futuro metterò la parte colpita in acqua di mare per qualche minuto e poi passo la crema al cloruro d'alluminio.
Giusto?

Grazie.

Cordiali saluti.
[#3]
Dr. Giampiero Griselli Dermatologo, Medico estetico 8,6k 306 154
Si.l'acqua di mare deve essere molto calda e versata per un tempo prolungato.
Cordialità
[#4]
dopo
Utente
Utente
Buongiorno Dottore. Purtroppo da un paio di giorni ho un forte prurito nelle zone colpite. Sto utilizzando 3 volte al giorno il gel astringente Most ma non ne traggo benefici.
Cosa posso fare? Avevo pensato di usare una crema al cortisone oppure il Biafin. Cosa mi consiglia di fare?
Grazie.

Cordiali saluti.