Utente 706XXX
Salve, spero di aver azzeccato la categoria. Vi spiego la mia situazione. Da circa 2 mesi frequento un ragazzo. Con lui non c'è mai stato un rapporto sessuale completo, ma solo rapporti orali. Ora mi è stata riscontrata la candida (che sto curando). Parlandone con lui, mi ha raccontato che anche la sua ex aveva ogni tanto questo tipo di problema (nonostante si fossero curati entrambi). Lei veniva contagiati ogni volta che decidevano di avere un rapporto senza preservativo.

La mia domanda è: è possibile che lui mi abbia contagiata solo con il rapporto orale? rischio quindi di prenderla di nuovo (anche se uso sempre il preservativo)?

Grazie

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
La descrizione del suo caso, non dovrebbe essere associata alla nuova insorgenza che ci riporta.

si determini però con il venereologo (esperto di cute e mucose genitali) per chiarire il problema.

cari saluti

Dr. Luigi Laino DermoVenereologo Tricologo
Già Dirigente Istituto San Gallicano
Tel. 06.45.55.06.61
www.latuapelle.it

[#2] dopo  
Dr. Alessandro Benini

Referente scientifico Referente Scientifico
28% attività
4% attualità
16% socialità
OSTRA (AN)
SANTARCANGELO DI ROMAGNA (RN)
FANO (PU)

Rank MI+ 48
Iscritto dal 2000
Gentile Utente, utile chiarirsi vis a vis con il Venereologo poichè la Candida che ricordo essere un lievito saprofita, difficilmente viene ad esacerbarsi con le modalità da lei descritte.
Cari saluti
Dr.Alessandro Benini
Dirigente Medico Centro Grandi Ustionati
Osp."M.Bufalini" Cesena

[#3] dopo  
Utente 706XXX

Gentili Dottori, Vi ringrazio per la risposta.

Quindi sostenete che non è stato lui ad attaccarmela e che potrò stare tranquilla in futuro usando il preservativo nei rapporti completi senza preoccuparmi di quelli orali?