Utente 219XXX
Gentili medici,

Ho 21 anni e soffro di acne da ormai molti e molti anni, anche se da un paio in maniera molto ridotta probabilmente grazie a una cura con isotretinoina che feci 4 anni fa. Ciò che non è mai cambiato sono tuttavia le impurità sul naso... non 2,3 o 4 ma un tappeto omogeneo di punti neri che conferiscono un effetto buccia d'arancia a puntolini scuri davvero sgradevole allo sguardo. E non sono punti neri piccoli appena visibili ma grandi, ogni volta che ne va via uno infatti lascia una piccola cicatrice che poi si riempie di un punto nero ancora più grande e così via... vorrei sapere quindi come comportarmi per arginare il problema o meglio ancora risolverlo... dovrei impiegare una crema, un medicinale per via orale... non saprei, mi affido a voi.

Grazie per l'attenzione, cordialissimi saluti

[#1] dopo  
Dr. Giampiero Griselli

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
FERRARA (FE)
PORTO TOLLE (RO)
TORINO (TO)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Gent.le pz
per le forme comedoniche si utilizza comunemente isotretinoina locale .Salendo di livello vi sono peelings ,dermoabrasioni e laser .
Sarà il cado di rivalutare con il suo dermatologo.
cordialità
Dott.Giampiero Griselli Dermovenereologo
www.dermoonline.com
Ferrara,Torino,Padova,Brescia,Porto Tolle, S.M.Maddalena (RO)