Utente 356XXX
Buongiorno
Riformulo qui il mio quesito, nel campo "medicina estetica" dopo averla esposta qualche giorno fa presso un campo diverso di medicina senza peraltro aver avuto una risposta concreta al riguardo.
Soffro da una decina di anni di Fibrillazione atriale cronica, ho 51 anni. Vorrei inziare una cura per capelli a base di Minoxidili (Rogaine al 5%). Premetto che non sono assolutamente calvo, tutt'altro. Mi chiedo e vi chiedo, gentilmente, se l'uso del Rogaine sul cuoio capelluto possa causare qualche problema al riguardo della mia patologia.
Grazie in anticipo
Cordiali saluti

[#1] dopo  
Dr. Giampiero Griselli

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
FERRARA (FE)
PORTO TOLLE (RO)
TORINO (TO)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Considerando l'attività del farmaco ,e il suo comunque scarso assorbimento percutaneo, che porterebbe bassissimi livelli ematici , con trascurabili effetti sistemici....direi che il mio parere è che non vedo rischi nel suo uso.
Cordialità
Dott.Giampiero Griselli Dermovenereologo
www.dermoonline.com
Ferrara,Torino,Padova,Brescia,Porto Tolle, S.M.Maddalena (RO)

[#2] dopo  
Utente 356XXX

Buongiorno Dott. Griselli
Quindi nella mia condizione di paziente affetto da fibrillazione atriale cronica potrei tranquillamente usare il minoxidil (Rogaine) mi pare di aver capito.
Premesso ciò vorrei chiederle se il Minoxidil crea problemi su capelli sani o se dopo eventuale sospensione si rischia di peggiorare il problema.
Grazie