Utente 398XXX
Gentili medici, vi scrivo per capire (in via del tutto generale) se la cura che sto facendo sia corretta o meno. Sono al 50 esimo giorno della terapia di isotretinoina per un acne Papulo-pustolosa e i miei dubbi sono i seguenti:
1) il dosaggio mi sembra molto basso e mi è stato detto che rimarrà uguale anche per i restanti mesi (in totale 4 mesi): 30 mg e io peso 63 kg (inoltre non raggiungerò neanche
La dose cumulativa). Il dubbio mi sorge soprattutto perché non ho particolari problemi di pelle/labbra secche: non ideato la pelle e una spalmata di burro cacao la notte è più eh sufficiente.
2) continua a uscire qualche brufolo nonostante sia già a metà terapia, ne avevo meno prima di iniziare la terapia
3) i comedoni (punti bianchi) non accennano a migliorare nel senso che sono sempre lì
4) non mi sono mai rimaste cicatrici di nessun brufolo, da quando sto prendendo isotretinoina la pelle è molto segnata (non vere e proprie cicatrici ma si notano come dei piccolissimi bucherei mi in controluce).

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Gentile utente, la dose giornaliera che mi indica è esatta per il suo peso corporeo: per il resto è necessario determinarsi col dermatologo prescrittore. Carissimi saluti.

Dr Laino
Dr. Luigi Laino DermoVenereologo Tricologo
Già Dirigente Istituto San Gallicano
Tel. 06.45.55.06.61
www.latuapelle.it

[#2] dopo  
Utente 398XXX

Innanzitutto la ringrazio per la risposta. Ma che mi può dire riguardo il dosaggio cumulativo? (In via del tutto indicativa, tenendo presente che un vero e proprio consulto si può avere solo con una visita).
Solitamente, a fine cura, i punti bianchi vanno via ? La ringrazio ancora.

[#3] dopo  
Dr. Luigi Laino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Non sempre se sono delle cisti comedoniche chiuse: spesso si associano anche terapie fisiche (peelings in primis); sui dosaggi terapeutici ho già detto ciò che potevo dire da qui; il resto spetta al suo dermatologo.

saluti ancora

Dr Laino
Dr. Luigi Laino DermoVenereologo Tricologo
Già Dirigente Istituto San Gallicano
Tel. 06.45.55.06.61
www.latuapelle.it