Utente 411XXX
Gentili dottori,
Soffro di acne da anni, ma non sono un caso gravissimo. Ho provato antibiotici per via orale ma non mi funzionarono nemmeno temporanamente. Ho provato anche creme topiche antibiotiche inisieme alla pillola che mi risolsero il problema a fortune alterne diciamo ( per fortune alterne intendo dire che due brufoli ogni tanto mi venivano) . Una volta smesso le cure pero' tutto tornava come prima allora stufa della situazione, il dermatologo ha deciso di presvrivermi l' isotretinoina , la terapia dura otto mesi. Peso 55 kg e ho assunto 20 mg i primi tre mesi, 30mg il quarto mese e 40 mg il i restenti quattro mesi. Per ora sono al sesto mese ( mi mancano tre settimane per completare il sesto mese) pero' non sono migliorata, anzi continuamo a uscirmi ancora brufoli rossisimi, invece il sebo si e' ridotto del tutto i punti neri anche. Le analisi sono in regola e di effetti collaterali solo labbra secche. E' possibile che l' isotrerinoina non mi funzioni? O devo ancora aspettare?

[#1] dopo  
Dr. Giampiero Griselli

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
FERRARA (FE)
PORTO TOLLE (RO)
TORINO (TO)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Gent.le pz
Il massimo della attività della isotretinoina è sulle forme gravi di acne nodulo cistica. Su altre forme va valutata ovviamente come indicazione , e naturalmente per la seborrea funziona praticamente nel 100 %dei casi.
Direi di terminare il ciclo e valutare lo stato obiettivo.
Cordialità
Dott.Giampiero Griselli Dermovenereologo
www.dermoonline.com
Ferrara,Torino,Padova,Brescia,Porto Tolle, S.M.Maddalena (RO)

[#2] dopo  
Utente 411XXX

La ringrazio dottore per la risposta! Diciamo che io precedentemente ebbi un acne polimorfa che pero' si e' trasformata successivamente in acne cistica. Infatti il dermatologo l'ultima volta me l'ha classificata come tale e per questo motivo ha deciso di presvrivermi l'isotretinoina. Ammetto che le cisti venivano poche volte all'anno, ma ci mettevano mesi e mesi a passare (adirittura una volta pensarono di drenarmene una) comunque dottore nel caso la cura non funzionasse, e' possibile che la mia acne sia di tipo ormonale? E che test dovrei fare per capirlo? Perche mi sono accorta che tutti i brufoli mi vengono la settimana prima del ciclo e una volta finito il ciclo se ne vanno ( circa) , ma lasciandomi sempre delle macchie rosse! Sono anche parecchio demoralizzata, perche ero convinta che l'isotrerinoina mi risolvesse il problema, poiche' ha risolto il problema a conoscenti assai piu' gravi di me. Ho provato di tutto, ma ho sempre resistenza alle terapie , eccetto una sola: la pillola anticoncezionale come diane e varie che purtroppo non si possono prendere a vita e una volta smesse la situazione torna come prima o peggio ancora, per questo motivo mi sento molto giu e non so piu come risolvere l'acne anche perche mi crea un disagio psicologico non indifferente.
Dottore le chiedo un ultima cosa per quanto riguarda le creme, posso utilizzare acneffe crema con l 'isotretinoina e poi e' sbagliato non idratarsi? perche' io acneffe crema la metto ogni sera ma la crema idratante no ( solo se devo truccarmi per uscire, ma non esco tutti i giorni) perche a volte penso che magari piu faccio seccare la pelle e meglio e'...oppure sbaglio? La ringrazio in anticipo dottore per la risposta!